Campo Sole ad Alassio: record di iscritti a luglio con 139 partecipanti

Il Campo Sole di Alassio chiude con successo la fase sperimentale, con Monica Zioni 2013l’inedita apertura dal 16 al 30 giugno, per entrare nella consueta gestione di luglio che ha fatto segnare il record di 139 bambini iscritti. Molti i nuovi arrivi; tanti anche gli affezionati che, il seguito alla partecipazione alla passata edizione, hanno deciso di ripetere l’esperienza.

“Molti degli educatori – dichiara l’assessore alle Attività educative, Monica Zioni – sono stati confermati: risulta così privilegiata la linea della continuità anche sul fronte dell’assistenza ai piccoli utenti alla seconda frequenza. Come uguale è la spiaggia che ospiterà le numerose attività”. Per quanto riguarda l’aumento delle adesioni: “Nessuno dei richiedenti rimarrà a casa, sulla base di una precisa scelta fatta dall’amministrazione. Il Comune ha deciso di affrontare l’incremento dei costi derivante dall’elevato numero delle adesioni registrate per l’anno in corso, così da garantire un servizio alle famiglie che lavorano”.

La serie di iniziative per l’estate rivolte ai minori di età compresa tra i 3 e i 14 anni comprende: balneazione, giochi sulla spiaggia, attività ludiche, laboratori espressivi ed escursioni; e, su richiesta dei genitori, la possibilità di eseguire i compiti delle vacanze in alcuni giorni della settimana con l’assistenza di personale qualificato. Per i più grandi è, inoltre, previsto un soggiorno in rifugio di montagna, oltre ad escursioni, sport ed uscite in barca. Per tutti la possibilità di usufruire del servizio trasporto per l’andata ed il ritorno a casa, oltre all’accoglienza alle 7,30 del mattino per i ragazzi con esigenze particolari.