Passaggio delle consegne al Rotary Club di Alassio: Vincenzo Raimondo è il nuovo presidente

Ieri sera, nella cornice della terrazza-roof dell’Hotel Savoia di Alassio, si è Vincenzo Raimondo e il Past-President Marco Manferdinisvolto il tradizionale passaggio delle consegne del Rotary Club di Alassio tra il Presidente entrante Vincenzo Raimondo e il Presidente uscente Marco Manferdini, alla presenza del sindaco di Alassio Enzo Canepa, del Parroco di Sant Ambrogio Mons. Angelo de Canis, del nuovo vice-Presidente Notaio Angelo Navone e dell’incoming-President del Club Rotary di Varazze- riviera del Beiugua dott.ssa Gianfranca Tempestini.

Il presidente uscente Marco Manferdini ha ricordato i numerosi service realizzati dal Rotary di Alassio a servizio della comunità e di chi più ne ha bisogno, nello spirito che anima il Rotary. Il presidente entrante Vincenzo Raimondo ha ringraziato per l’onore che gli è stato reso con questa elezione, e ha ribadito l’impegno a cercare di migliorare lo spirito di servizio nei confronti della comunità.

Ecco un breve curricula del nuovo Presidente: Vincenzo Raimondo nasce ad Albenga il 27/09/64. Amministratore unico della Raimondo Giovanni e Figli SPA in Villanova d’Albenga, azienda che si dedica all’importazione e distribuzione di prodotti ortofrutticoli in tutto il territorio nazionale. Terza generazione di imprenditori; infatti suo nonno Vincenzo ha iniziato l’attività nel 1927, mentre il padre “Gianni” la ha proseguita  fino al 2000.

Entrato in servizio anche il nuovo Consiglio Direttivo del Rotary di Alassio, così composto: Presidente Raimondo Vincenzo, Vice Presidente Angelo Navone, Past President Marco Manferdini, Incoming President Agostino Sommariva, Segretario Valeriano Schiaffino, Tesoriere Gianni Aicardi, Prefetto Paolo Polla; Consiglieri Giuseppe Cassarino, Carlo Cipollone, Claudio Gavaldo, Renato Giovannoni, Giancarlo Maritano, Germano Patrone, Giuliano Sandre.