Alassio: la residenza protetta Dottor Giacomo Natale in rete, grazie ad un sito internet

Dopo il trasferimento degli ospiti e l’inaugurazione a fine ottobre 2013, Residenza protetta Dottor Giacomo Natalel’amministrazione comunale di Alassio aggiunge un nuovo tassello per favorire la piena fruibilità della Residenza protetta Dottor Giacomo Natale che può ora contare su un sito internet innovativo. All’indirizzo www.residenzaprotettaalassio.it è, infatti, possibile reperire informazioni su attività ed organizzazione della struttura, oltre a tariffe e contatti.

Il sito nasce dall’esigenza ormai consolidata di una vetrina su internet, come spiega il consigliere con delega all’Informatica, Fulvia Ruggeri: “il portale – dichiara – risponde alle regole di accessibilità e trasparenza, presentando una veste moderna che si adatta allo stile della residenza, ispirato alle strutture alberghiere. Completo di corredo fotografico che permette una visita virtuale alle camere e ad alle aree comuni, il portale è stato realizzato interamente dal personale dell’Ufficio Informatica del Comune, senza spese aggiuntive per l’amministrazione o la struttura”.

La Residenza protetta intitolata dall’amministrazione Canepa al dottor Giacomo Natale è una realtà all’avanguardia situata in via Petrarca, sovrastante il polo scolastico di via Neghelli e dell’Istituto Professionale Alberghiero: può accogliere fino a 44 ospiti autosufficienti e non autosufficienti, per periodi lunghi o brevi soggiorni. Al suo interno è, inoltre, presente anche il servizio di Centro diurno “Sole d’Autunno” rivolto ad anziani con diversi gradi di autosufficienza ed affetti da Alzheimer, che, pur potendo ancora vivere nella loro casa, necessitano di un supporto durante la giornata.

“Il servizio – spiega l’assessore alle Politiche sociali, Monica Zioni – ha come finalità il miglioramento della qualità della vita dell’ospite, il supporto alle famiglie e la tutela degli anziani nelle situazioni di solitudine ed emarginazione. Per questo abbiamo pensato ad un immobile progettato rispettando le più recenti indicazioni per le strutture socio-sanitarie rispondenti ad elevati standard di qualità assistenziali, all’avanguardia in termini ecologici e di efficienza energetica: non poteva mancare un portale internet dedicato, per agevolare le famiglie nel primo contatto con la struttura”.