Finale: la questione Piaggio sarà discussa in Consiglio comunale

Il Consiglio comunale di Finale Ligure affronterà entro la metà di luglio la questione Piaggio. A chiedere formalmente la convocazione del parlamentino finalese sono stati i consiglieri comunali del gruppo “Finale Sempre” Giovanni Ferrari, Alessandro Revello e Nicola Viassolo insieme al gruppo “Per Finale” Simona Simonetti.

L’intendimento è quello di far pronunciare tutti i consiglieri comunali a sostegno della battaglia che hanno intrapreso i dipendenti dell’industria aeronautica. La proprietà infatti ha nuovamente e sorprendentemente messo nuovamente in discussione il piano industriale e l’accordo di programma facendo venir meno i difficili equilibri che erano stati raggiunti negli incontri che si sono tenuti al Ministero dello sviluppo economico.

“Importante anche che il Sindaco relazioni al consiglio su quanto si è dibattuto nella riunione a Roma alla quale ha partecipato. Nonostante l’importanza dell’argomento e la formale richiesta infatti la questione non è stata trattata in chiusura della scorsa riunione”.