Finale, “Mani che lavorano”: un Primo Maggio alla Fortezza di Castelfranco

L’Assessorato alla Cultura e alle Politiche Giovanili del Comune di Finale Locandina gruppi musicaliLigure organizza, per festeggiare il Primo Maggio, la manifestazione “Mani che lavorano”. L’evento, promosso in collaborazione con Provincia di Savona, Confartigianato e Cna, si terrà dalle 10 alle 23 di giovedì primo maggio alla Fortezza di Castelfranco.

RobertoMichels

Dice l’assessore Nicola Viassolo: “Proponiamo un Primo Maggio particolare, una festa all’interno di Castelfranco, che recentemente è stato interessato da importanti lavori di restauro, con musica e gastronomia. Si potrà vivere una giornata all’aria aperta con il tradizionale merendino e ascoltare ottima musica dal vivo, con ben diciassette concerti, fra i quali quelli degli Yo Yo Mundi e dei Cayne, oltre che visitare la fortezza e riflettere su tematiche inerenti il mondo del lavoro”.

Dentro le mura troveranno spazio due palchi per la musica dal vivo, uno stand gastronomico con focaccini e piatti della tradizione proposti dall’associazione di volontariato Noi per Voi (il ricavato sarà utilizzato per iniziative di solidarietà), una mostra fotografica dedicata al mondo del lavoro e un’area espositiva e informativa sul lavoro e i corsi di formazione della Provincia e collegati alle associazioni di categoria Cna e Confartigianato, mentre il prato della fortezza ospiterà il merendino all’aria aperta.

La programmazione musicale, curata dall’associazione culturale E20 e dalla Carovana dei Festival, vedrà sui due palchi, dalle ore 14, i diciassette concerti, con l’esibizione di band locali e di artisti provenienti da tutto il nord Italia. Headliners gli Yo Yo Mundi, una delle più note band della scena indipendente italiana, e i Cayne, gruppo rock noto in tutta Europa. I Cayne presenteranno fra l’altro in anteprima il loro ultimo videoclip, girato lo scorso autunno a Castel Govone a Finale Ligure.

Tra gli eventi della giornata, nel pomeriggio, la presentazione del libro “La chiesa senza tetto. 35 sogni a Lisbona” di Gabriele Finotti.

Questi gli artisti che parteciperanno: Yo Yo Mundi, Cayne, Banda Corta (Savona), Brain Less (Savona), Barnowls (Savona), Clan Destino (Savona), Cristina Nicoletta (Genova), Fusi Orari (Savona), Marrone Quando Fugge (Milano), Melamara (Genova), Misfatto (Piacenza), Monocromo (Milano), Proclama (Torino), Sabrina Napoleone (Genova), Subbuglio! (Savona), Vespusurdu (Savona), Without (Savona). Rock dj -set a cura di Indies Night. L’ingresso è libero.

Ultima revisione articolo: