“I quattro d’Albenga” in cooking show per il brand Italian Food Riviera Class (foto)

Fior d’Albenga è stata la prima grande “prova del fuoco” per i giovani del 1  cooking show Albenga 24-4-2014cooking team di Alassio, il gruppo di eccellenze, scelto tra i ragazzi delle classi terminali dell’alberghiero F. Maria Giancardi per rappresentare l’Italian Food Riviera Class nei grandi appuntamenti enogastronomici italiani ed internazionali. A loro spetterà valorizzare insieme alle aziende liguri le produzioni tipiche nel prossimo Expo 2015 e nelle fiere e dedicate al settore turistico.

Nell’elegante cornice di Piazza Rossi, guidati da Leo Vergari, responsabile eventi del consorzio Macramè, i giovani chef e maitre alassini hanno dimostrato le straordinarie potenzialità dei nostri prodotti tipici nella promozione del territorio e come gli stessi possano rappresentare quel valore aggiunto per l’offerta turistica delle nostre località costiere se efficacemente comunicati attraverso una strategia marketing capace di capitalizzare l’enorme patrimonio di saperi e sapori che sottendono alle produzioni autoctone.

L’evento svolto in collaborazione con Consorzio Macramè, in partnership con le aziende BioVio, Ortofrutticola di Albenga e Pescheria Bongiovanni di Alassio ha visto, a partire dalle ore 10.30, al ritmo di 30 minuti, presentare quattro piatti dedicati all’asparago violetto, alla trombetta, al cuore di bue e al carciofo.

In successione sono stati serviti a soli 12 ospiti: straccetti di pollo al Pigato Bio Vio con julienne di zucchine trombette, pinoli e olive taggiasche; trancio di tonno al cacao flambato al rum ambrato con carciofi della Piana caramellati e ananas; involtini di sogliola con asparagi violetti e crema al limone; cocktail di gamberi flambati alla vodka su pomodoro cuore di bue profumato al sedano.

Il progetto Italian Food Riviera Class, ideato e promosso dal Centro Studi sul Turismo dell’Istituto alberghiero per valorizzare prodotti e territori, per l’occasione ha coinvolto l’Ortofrutticola con i “quattro d’Albenga”, la pescheria Bongiovanni di Alassio, bottega storica del “Muretto” e l’azienda agricola BioVio con l’ olio extravergine e il Pigato bio premio Douja d’Or 2013 della Camera di Commercio di Asti.

Ospiti del cooking team Alassio i Fieu di caruggi, giornalisti e blogger in visita alle piazze di Fior d’Albenga. “I quattro d’Albenga” in cooking show ha visto la partecipazione degli alunni migliori del corso enogastronomico e dell’accoglienza turistica ed è stato coordinato dai docenti del “Giancardi” Antonella Annitto, Monica Barbera, Roberto De Palo e Franco Laureri.