Elezioni Andora: Paolo Morelli lancia il programma dei primi 30 giorni

(fp) – “Il confronto, la trasparenza, la partecipazione”: sono le parole Paolo Morelli foto vetrine sede elettoraled’ordine lanciate dalla Lista Civica Andora Domani e dal suo candidato sindaco Paolo Morelli per affrontare quelle che ritengono le principali “questioni vitali per Andora”.

“Se i cittadini di Andora ci daranno la loro fiducia alle elezioni comunali di questa primavera, nei primi 30 giorni si provvederà a creare dei gruppi di lavoro con le principali categorie produttive della nostra città: commercianti, agricoltori, artigiani, albergatori e bagni marini”, spiegano i sostenitori di Morelli.

L’obiettivo è un’analisi della situazione, delle criticità e concordare con loro gli interventi più urgenti da attuare per far ripartire l’economia della città di Andora. Più in generale, “si punterà anche ad agevolare le famiglie monoreddito, gli anziani e le persone diversamente abili”.

“Come già sottolineato durante le riunioni avvenute nella settimana in corso – commenta Paolo Morelli – in caso di una nostra vittoria alle prossime elezioni comunali di maggio, i primi provvedimenti che verranno attuati hanno come principale obiettivo il lavoro. Alla luce delle disponibilità economiche del Comune, consideriamo che le prime decisioni devono incentivare le imprese, le attività commerciali, gli albergatori, gli artigiani, ad assumere lavoratori e a far ripartire l’economia cittadina”.