“L’Oro d’Italia”: incontro con lo scrittore Daniele Poto a cura di Libera Savona

Giovedì 10 aprile alle ore 18 presso la Ubik di Savona “L’Oro d’Italia”, SlotComprOroincontro con lo scrittore Daniele Poto a cura di Libera Savona. Lo sfruttamento malavitoso che spesso si nasconde dietro la pratica dei compro oro e del gioco d’azzardo nelle nostre città è al centro del dibattito.

RobertoMichels

«Il disegno di un atlante dell’illegalità italiana che attraverso le consuete pratiche della corruzione, dello sfruttamento dei derivati bancari, dell’evasione fiscale ci porta dritti dritti all’osservazione di diversi fenomeni più recenti di sfruttamento malavitoso-mafioso attraverso la pratica dei compro oro e del gioco d’azzardo, derive che hanno modificato l’antropologia degli italiani e devastato il decoro urbano delle città. Nella nuova antropologia commerciale i Compro Oro entrano aggressivamente e scacciano i negozi tradizionali, trasformazioni che né il potere legislativo né quello esecutivo riescono a dirigere, e dove sono impotenti anche Questure, Prefetture, polizie e controllori dell’ordine pubblico».

Tra economia, sociologia e costume un piccolo giornalistico viaggio sulla devastazione di anime e territori rispettivamente con particolare attenzione alla tipologia mafiosa e ai rischi connessi alla fasce anagrafiche estreme (minorenni e anziani). Il libro è scaricabile su: http://www.libera.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/62

Ultima revisione articolo: