Elezioni Andora, Morelli: “le prossime sfide saranno la Strada Comunale Conna e la burocrazia”

Proseguono gli incontri di Paolo Morelli e della Lista Civica Andora Paolo MorellliDomani con i cittadini: “Nei giorni scorsi – dice Paolo Morelli – abbiamo incontrato parte dei cittadini di Conna e di Molino Nuovo e alcuni gruppi di residenti che abitano nel centro di Andora. Ascoltando le persone, sentendo i loro problemi, confrontandoci con i cittadini, solo così possiamo dire che conosciamo la realtà di Andora. Noi non ci limiteremo solamente a sentire i suggerimenti della gente, noi se verremo eletti metteremo in pratica quanto discusso con fatti concreti. Noi aiuteremo la nostra comunità”.

RobertoMichels

“A Conna si è svolto un vivissimo dibattito con un numeroso gruppo di cittadini. In particolare si è affrontato il tema molto sentito e che preoccupa la popolazione di Conna: la Strada Comunale Conna che secondo i residenti non è adatta alle necessità degli abitanti e dove andrebbero eseguiti lavori di adeguamento”. Paolo Morelli ha ribadito il fatto che in caso di vittoria alle prossime elezioni comunali, “un punto principale della sua agenda sarà trovare una soluzione definitiva per rendere il traffico automobilistico più sicuro e più fluido sulla Strada Comunale Conna”.

Gli incontri con il gruppo di residenti di Molino Nuovo e quelli con i residenti del centro cittadino hanno evidenziato altre problematiche. Tra le varie proposte i cittadini hanno chiesto a Morelli soluzioni idonee per snellire i tempi e le pratiche burocratiche che molte volte rallentano tanto le autorizzazioni e i permessi comunali. Le autorizzazioni comunali per iniziare delle attività lavorative, oppure per la prosecuzione delle stesse, acquisiscono una particolare importanza per famiglie e imprese soprattutto in questi momenti di crisi.

Paolo Morelli da parte sua e a nome della Lista Civica Andora Domani ha assicurato” massima attenzione alle istanze presentate dai cittadini e ha preso impegno di fissare tempi ragionevolmente brevi per quanto necessario a trovare soluzioni per ogni singola questione”.

Ultima revisione articolo: