Loano: al via la settima edizione di Dischi volanti… incontri ravvicinati con dischi, libri, parole e suoni

Venerdì 4 aprile, a Loano, prenderà il via la settima edizione di Dischi Loano Figurellevolanti…incontri ravvicinati con dischi, libri, parole e suoni, promossa dall’Assessorato al Turismo, Cultura e Sport del Comune di Loano e organizzata dall’Associazione Compagnia dei Curiosi. Saranno tre gli appuntamenti della rassegna di incontri dedicati al mondo della musica.

RobertoMichels

Il primo è dedicato alla musica popolare italiana ed europea. L’incontro del 4 aprile si inserisce nel filone del progetto Suoni della Tradizione, nato nel 2005, che ha trovato massima espressione nel Premio Nazionale Città di Loano per la musica tradizionale italiana. Alle ore 21.00, nella Sala Consiliare di Palazzo Doria si svolgerà il concerto-selezione territoriale dell’Italia Nord-Ovest del concorso “Suonare a Folkest – Premio Alberto Cesa”.

A confrontarsi musicalmente saranno la cantante violoncellista Simona Colonna, il Laboratorio Permanente Figurelle, formazione composta da musicisti (chitarre, fisarmonica, grancassa), un coro femminile con i suoi piccoli e curiosi strumenti musicali, e una voce solista fra svariate percussioni, e i Folkamiseria, gruppo che viaggia sul filo della contaminazione unendo sonorità popolari provenienti da strumenti e repertori tradizionali, quali irlandese, piemontese, francese, kletzmer, con suoni moderni e contaminati di batteria, basso e chitarra elettrica.

Ultima revisione articolo: