Etica e politica, “La parola che vuole cambiare la società”: in Sala Rossa incontro dantesco

Venerdì14 marzo alle ore 16,30 in Sala Rossa a Palazzo Comunale si terrà a Dante A1 00Savona un incontro dal titolo “La parola che vuole cambiare la società: sdegno, condanna, speranza nel poema di Dante”, organizzato dalla Società Dante Alighieri Comitato di Savona.

La conversazione, aperta alla cittadinanza, sarà tenuta dalla Prof.ssa Mariangela Ceccaroli Faidiga. Il tema della polemica contro la società del tempo percorre tutto il poema di Dante, unito alla ricerca delle cause dei suoi mali.

In una realtà storica in profonda crisi di trasformazione, il poeta propone una scala di valori su cui misurare l’impegno per il futuro: afferma la necessità di una connessione tra etica e politica, sostiene con forza il valore della competenza e il principio di responsabilità, connaturato con la dignità umana, così come il dovere della esemplarità per chi ricopra alte cariche sia politiche che religiose.