Amministrative Andora, Morelli: “auspico che i toni della campagna elettorale rimangano pacati”

“Mi auguro che assieme ai toni pacati ci sia, in questa campagna Paolo Morelllielettorale, grande attenzione per il futuro della nostra città, grande attenzione al turismo, commercio, agricoltura, artigianato, scuola, anziani, sicurezza, ecc. Far funzionare la Città per i cittadini è la cosa più importante!”. È quanto dichiara il candidato sindaco della lista civica “Andora Domani”, Paolo Morelli, sostenuto anche da Ncd e UdC.

Per diverse volte sono state contestate a Paolo Morelli delle questioni collegate alla sua professione. “Alla fine di tutti i processi subiti si è dimostrata la assoluta estraneità ai fatti essendo stato sempre e pienamente assolto da tutte le accuse. Anche l’ultima sentenza del 5 marzo 2014 vede Morelli assolto perché il fatto non sussiste. Questo conferma Paolo Morelli persona seria e onesta ed evidenzia l’obiettivo strumentale a fini politici di chi eventualmente sostiene il contrario” puntualizzano i suoi sostenitori.

“La nostra sarà una campagna elettorale propositiva – spiega Paolo Morelli – costruttiva e non distruttiva! Noi siamo pronti! Vogliamo prenderci a cuore la città di Andora, i suoi abitanti e i suoi problemi, senza dimenticare nessuna persona e nessun luogo, neanche le frazioni o i più piccoli nuclei abitati. I servizi devono esistere per tutti. Cercheremo di fare le promesse che sapremo poter mantenere e non solo un bell’elenco di favole che regolarmente non vanno mai a buon fine”.

“Con l’aiuto e la collaborazione di tutti i cittadini e delle associazioni presenti sul territorio, promuoveremo e valorizzeremo le nostre iniziative e attività e diamo sin d’ora la più ampia disponibilità ad ascoltare ogni vostra proposta”, conclude Morelli.