L’amore nel tempo: iniziative al museo dell’orologio da torre di Tovo

Successo per la manifestazione musicale e gastronomica tenutasi al museo Amore tempo Tovodell’orologio da torre di Tovo San Giacomo (sito nella frazione di Bardino Nuovo) nella serata di sabato 15 febbraio.

“Un pubblico numeroso e attento è stato prima allietato dalla calda voce di Gil Vignati, che ha riproposto e interpretato grandi classici della canzone d’amore sia italiana che straniera, poi ad essere allietato è stato lo… stomaco grazie al rinfresco a base di prodotti tipici locali (con vino, patè di olive, carciofi, pomodori secchi, focaccia ecc..) offerto dalla cooperativa Arcadia, dal comune di Tovo S. Giacomo e dalle cooperative agricole Olivicola di Arnasco e Viticoltori Ingauni di Ortovero”.

La manifestazione è stata anche l’occasione per presentare pubblicamente ed ufficialmente l’iniziativa “L’amore nel tempo”. “Per quanto tempo è per sempre? A volte, solo un secondo..” In questo celebre aforisma di Walt Withman sono racchiuse le emozioni che suscita l’amore, anche in un piccolo lasso di tempo, quello necessario, magari, a scattare una fotografia.

Anche questa idea, come molte delle novità in corso di realizzazione, è scaturita dalla creatività di Sergio Bendo, Conservatore del Museo, che ha installato all’esterno un autentico quadrante Bergallo come un’ originale cornice fotografica nella quale farsi immortalare e da utilizzare in tutti i giorni dell’anno, non solo a San Valentino.

Gli innamorati di qualsiasi età possono così farsi fotografare e pubblicare la loro immagine sulla pagina Facebook del Museo. In alternativa è possibile inviare la foto via mail alla casella info@museodellorologio.it per farla inserire nella cornice e pubblicare, in modo da raccontare un amore che dura nel tempo o un amore appena iniziato. Tutti i dettagli si trovano sulla pagina Facebook del Museo dell’Orologio da Torre, così come tutte le iniziative che la cooperativa Arcadia, attuale gestrice del museo, intraprenderà nei prossimi mesi.