Linea Genova-Ventimiglia, Ministro Lupi ad Andora, on. Vazio: “ripristino linea è un’urgenza, il raddoppio ferroviario una necessità improrogabile”

Domani sul luogo della frana e del deragliamento dell’Intercity 660 che dal Andora treno-frana17 gennaio continua a rimanere in bilico sulla massicciata ad Andora – a binario unico – tagliando nel ponente il collegamento della linea Genova-Ventimiglia, ad accompagnare nel sopralluogo il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Maurizio Lupi, in rappresentanza dei parlamentari liguri del PD sarà presente anche l’on. Franco Vazio.

« Il fatto che il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, con il quale ho parlato ieri a Montecitorio, abbia voluto sincerarsi di persona di quanto accaduto e dei problemi che esistono è segno della serietà, della sensibilità e dell’attenzione del Ministro stesso e del Governo verso il nostro territorio», commenta il parlamentare albenganese. «È ovvio che il primo pensiero debba essere rivolto al ripristino della tratta ferroviaria: i disagi e i danni inferti alla nostra economia, ai lavoratori ed agli studenti che giornalmente utilizzano il treno per spostarsi lungo la costa stanno crescendo giorno dopo giorno e difficilmente potranno essere sopportati ancora per molto tempo».

«Il fattore tempo – prosegue l’on. Vazio – l’impegno delle Istituzioni e la quantità delle risorse impiegate saranno decisive al fine di conseguire il risultato che tutti si aspettano. Sarà però anche il momento ed il luogo giusto per affrontare il tema del raddoppio della ferrovia. Il tempo passa inesorabilmente, è cambiata la guida politica delle Istituzioni locali e del Governo, ma il raddoppio più che un progetto resta solamente un sogno».

«La spinta nella direzione della ripresa economica del Paese passa anche e soprattutto dall’efficenza dei trasporti; e noi per quanto riguarda la Ferrovia siamo in una situazione degna dei primi del 900. È il momento di cambiare passo fissando tempi certi e risorse credibili per realizzare quanto auspicato dal nostro territorio. Mi auguro che questa sia la volta buona per prendere finalmente il… treno giusto», conclude il parlamentare ingauno.

La visita del Ministro Maurizio Lupi di domani, venerdì 7 febbraio, prevede questo programma di massima: alle ore 10.30 il sindaco di Andora Franco Floris accoglierà il Ministro sulla passeggiata a mare di Ponente e i sindaci del comprensorio raggiungeranno Palazzo Tagliaferro. Alle ore 11 il Ministro Maurizio Lupi, parteciperà alla riunione con le autorità, i rappresentanti della Regione Liguria, delle province di Imperia e Savona, i parlamentari ed i sindaci liguri a Palazzo Tagliaferro, in largo Milano 3, in una riunione chiusa al pubblico ed alla stampa. Successivamente è prevista una conferenza stampa durante la quale sarà fatto il punto sulla situazione.