Mascherine all’Ospedale di Albenga in dono dai Lions Club del comprensorio

Ospedale Albenga

Alassio / Albenga | Emergenza coronavirus: l’Ospedale Santa Maria di Misericordia di Albenga, riorganizzato da poco come Covid Hospital (vedi QUI: Ospedale di Albenga, dal 14 marzo interamente dedicato all’emergenza Coronavirus), si appresta a ricevere un concreto aiuto dai Lions Club della zona.

I 6 sodalizi (Andora Valle del Merula, Alassio Baia del Sole, Albenga Host, Albenga – Valle del Lerrone- Garlenda, Loano Doria, Finale Ligure – Loano – Pietra Ligure Host), dopo aver consultato i vertici dell’ospedale per conoscerne le necessità, si sono attivati per acquistare le introvabili mascherine e camici monouso idrorepellenti, fondamentali per consentire ai sanitari di lavorare in maggiore sicurezza.

“Constatata l’irreperibilità sul mercato, i Lions si sono organizzati per far realizzare sartorialmente le mascherine chirurgiche una volta verificata l’idoneità di questo presidio dal responsabile della sicurezza dell’ASL: per una settimana sarà così monopolizzata la produzione della sartoria Punti d’Autore di Albenga che ogni giorno ne realizzerà circa 70 in cotone a 3 strati che saranno prontamente consegnate al nosocomio” precisa una nota dei Lions Club. In aggiunta alle 420 mascherine, “lunedì saranno ordinati anche 400 camici, confidando che alla riapertura delle aziende ne sia ancora confermata disponibilità e celerità della spedizione”.