Savona, “Porto Musica e Parole”: Geddo in concerto all’Extraomnes

Davide Geddo

Albenga / Savona. (effe) – Proseguono i concerti in programma per la terza edizione della rassegna “Porto Musica e Parole”: giovedì 13 dicembre alle ore 22.00 nella vecchia darsena di Savona presso Extraomnes (in Piazza D’alloggio 5 rosso) ospite sarà il cantautore Davide Geddo, accompagnato da Mauro Vero (chitarre), Dario La Forgia (basso elettrico) e Matteo Ferrando (batteria).

Geddo, che vive ad Albenga dove cura anche il fortunato Festival Su la testa giunto quest’anno alla tredicesima edizione, proporrà canzoni riprese dai suoi primi tre lavori, Fuori dal comune (2010), Non sono mai stato qui (2013) e Alieni (2016): “Cantautore ingauno e paroliere impeccabile – anticipano gli organizzatori del concerto – Geddo metterà a disposizione la sua rinomata energia così come l’umorismo pungente con il quale affronta nei suoi fluidi testi tematiche riguardanti sentimenti, sociale, funerali rocamboleschi ed un traffico di amori avventurieri complicati”.

Il concerto, a ingresso libero, inizierà alle ore 22; nelle sale del locale in contemporanea è allestita e visitabile anche una mostra di Nicola Oliveri.

Inaugurata a novembre con i concerti di  Roberta Carrieri e Iacampo, la terza edizione della rassegna savonese “Porto Musica e Parole” proseguirà con due appuntamenti al mese fino a febbraio 2019: dopo il concerto di Geddo sono previsti quelli di Sabrina Napoleone (27 dicembre), Roberta Giallo (10 gennaio 2019), Peppe Voltarelli (24 gennaio 2019), Lorenzo Piccone (7 febbraio 2019) e Roberta Gulisano (21 febbraio 2019).

Porto Musica e Parole «è una rassegna cantautorale, nata il 24 novembre del 2016 nella darsena di Savona all’interno del locale Fuoritutti oggi Extraomnes bier&cibo di Massimo Veronesi e Raffaella Capraro. L’idea e la direzione artistica del cantautore Sergio Pennavaria già ideatore di una precedente rassegna cantautorale Canzoni Fuori Dal Cappello che oggi è diventata un vero è proprio ponte che unisce artisticamente il territorio ligure con quello siciliano. “Porto Musica e Parole” oltre ad essere un’iniziativa con un chiaro scopo ludico è però anche la possibilità di portare periodicamente la canzone d’autore nella città di Savona ed in special modo nella sua vecchia darsena, spazio fondamentalmente concepito ai fini commerciali. Extraomnes bier&cibo non vede la rassegna come fonte di guadagno economico ma solo come un modo per arricchire il proprio bagaglio personale di esperienze diverse, lontane da dinamiche commerciali e soprattutto per offrire al Savonese e non solo, un servizio di qualità con accesso gratuito, dove poter assistere ai concerti del migliore panorama cantautorale prevalentemente indipendente e svincolato da quello che attualmente è l’ingranaggio che muove la cosiddetta canzone italiana contemporanea».