Elezioni – Milani contro Guarnieri: “no al forno crematorio sulla piana albenganese per la salute e l’economia agricola di Albenga”

“Forno ad Albenga? Non necessariamente”, il manifesto elettorale lanciato ieri dal candidato sindaco Rosy Guarnieri (NdR: vedi Corsara 17-4-2014) si attira l’ironia e le critiche di Alternativa per Albenga e Davide Milani 02Davide Milani, l’anno scorso tra i più attivi nei comitati civici che hanno raccolto oltre duemila firme contro il progetto di un’area crematoria nei cimiteri ingauni: «anche ad Albenga “non è necessario” avere un candidato sindaco che esprime la sua posizione su una questione così importante con una affermazione di questo tipo».

«Siamo alle solite, le scelte dei cittadini non vengono nuovamente tenute in considerazione. Alternativa per Albenga non tentenna, dice no al forno crematorio sulla piana albenganese per la salute e l’economia agricola di Albenga”, conclude Milani.

2 Commenti

  1. Signor memoria storica (o meglio senza cervello)…allarmismo elettorale?..e prima ancora delle elezioni che allarmismo era?…preelettorale?..lo abbiamo capito che è lei che cerca di tirarsi i voti…è palese…ma la ex sindaco non diceva che la gente lo voleva?..lo faceva per questo..e ora lei mi viene a dire che sostenere il no per il forno crematorio sulla piana sia una tattica elettorale. ..ma mi faccia il piacere

I commenti sono bloccati.