Nuovo Ponte di Genova, Benveduti: “decreto Genova modello vincente”

"Un lavoro di squadra vincente, che deve essere replicato in tutta Italia se vogliamo tornare a competere a determinati livelli, specie in un momento come questo"

Nuovo Ponte di Genova

Genova | “Oggi da Genova arriva un segnale di speranza per il Paese” ha commentato l’assessore regionale allo Sviluppo economico Andrea Benveduti al termine del varo dell’ultima campata del nuovo ponte di Genova: “Nel rispetto delle 43 vittime, che mai smetteremo di ricordare abbastanza, le istituzioni hanno dimostrato in meno di due anni qual è la politica del fare. Un lavoro di squadra vincente, che deve essere replicato in tutta Italia se vogliamo tornare a competere a determinati livelli, specie in un momento come questo”.

Spazio anche a recriminazioni e polemiche antigovernative da parte dell’assessore regionale della Lega: “Ringrazio in particolar modo l’ex viceministro alle Infrastrutture e ai Trasporti Edoardo Rixi – aggiunge Benveduti -, per aver ricoperto a Roma un ruolo indispensabile nella composizione di un decreto divenuto modello per l’intero Paese. E, che ne dica il ministro alle Infrastrutture e ai Trasporti De Micheli, contraria ai tempi dell’approvazione del decreto alla Camera, il modello dev’essere replicato. Da qui deve ripartire un grande piano Marshall per il Paese. Per troppi anni la politica si è dimenticata di manutere e costruire opere infrastrutturali, che, come ci ha spiegato bene Pietro Salini, non stanno più in piedi. Da Genova deve partire la luce che illumina il cammino dell’Italia e oscura finalmente la burocrazia”.


SU IBS SONO TORNATI I SALDI D'ESTATE!
Migliaia di prodotti in offerta! Centinaia di proposte per la casa, libri, film, musica, giochi, elettronica e hi-tech con sconto fino a -60%