Albenga, il sindaco attribuisce a Distilo la delega al Patrimonio

Distilo: "Come prima cosa farò un piano di tutte le proprietà comunali per valutarne le caratteristiche e, dove necessario, migliorarle e recuperarle"

Diego Distilo durante il Consiglio Comunale di albenga

Albenga | Da qualche settimana le liste esterne che hanno sostenuto al ballottaggio il sindaco (“Aria nuova per Albenga” e “Solo per Albenga”) chiedevano che al loro consigliere eletto fossero affidate maggiori responsabilità dirette nella gestione amministrativa del Comune. Rilevata “la necessità e l’opportunità” di affidare la cura di specifici interessi ai consiglieri comunali, il sindaco Riccardo Tomatis oggi ha modificato il proprio provvedimento n 12 del 26/07/2019 relativo al conferimento di incarico, attribuendo la delega al Patrimonio al consigliere comunale Diego Distilo, delega che si va così ad aggiungere a quella relativa alla trattazione degli affari inerenti allo studio per l’approntamento di sistemi o la costituzione di un ente per lo svolgimento efficace delle manutenzioni cittadine (Multiservizi). Afferma il sindaco Riccardo Tomatis: “Nell’ottica della valorizzazione della squadra di amministrazione una delega importante è stata consegnata al consigliere Distilo che, essendo anche un tecnico, la gestirà nel migliore dei modi”.

“Ringrazio il sindaco della fiducia concessami e tutta la maggioranza per il sostegno ricevuto”, è il commento del presidente del Consiglio comunale Distilo: “Il patrimonio è una delega importante e garantisco sin d’ora che svolgerò questo incarico con il massimo impegno, come ho sempre fatto anche con le deleghe che ho avuto negli anni passati in amministrazione. Intendo seguire la linea che il nostro Sindaco ci ha dato gestendo i beni come un buon padre di famiglia. Come prima cosa farò un piano di tutte le proprietà comunali per valutarne le caratteristiche e, dove necessario, migliorarle e recuperarle. Il mio impegno è costante, sono e sarò sempre pronto e collaborativo certo che insieme a questa splendida squadra di governo riusciremo a fare il bene per la nostra città e i nostri concittadini”.

Ultima revisione articolo: