Trekking 2023, percorsi raddoppiati tra cultura e outdoor

Nuove esperienze dedicate anche a bambini, scuole. Tra le novità di quest'anno le escursioni per le scuole dentro Palazzo Sisto con l'assessore Negro: “Un modo per avvicinare le istituzioni ai cittadini più piccoli, per questo abbiamo scelto il titolo 'La Casa della tua città e le stanze della democrazia'”

facciata Palazzo del Comune di Savona

Sabato 25 marzo s’inaugura a Savona il programma 2023 dei Trekking Urbani, secondo ciclo di un’iniziativa che già lo scorso anno ha riscosso un deciso successo e che quest’anno raddoppia il numero di appuntamenti e associazioni che vi hanno preso parte.

Dopo il successo dell’anno scorso – è il commento dell’Assessore alla Cultura e al Turismo Nicoletta Negro – abbiamo pensato di riproporre i trekking a tutte le associazioni che nel frattempo hanno aderito all’Albo delle Associazioni Culturali. Grazie all’Albo, quindi, siamo riusciti a fare un lavoro di coordinamento e di sinergia che ha prodotto una moltiplicazione di eventi che ci ha fatto capire che la strada è quella giusta”.

Tra le novità di quest’anno sono da segnalare i trekking dedicati ai bambini (Santa Rossello, patrona dei ceramisti liguri del 27 aprile; “Piggia na pria au mo” del 7 maggio; Chiese e Alberi in città, 8 maggio; A spasso nel bosco delle storie 8 luglio).

E’ pensato per le scuole, invece, il ciclo ‘La Casa della tua città e le stanze della democrazia’, visite a Palazzo Sisto in compagnia dell’assessore Negro, una lezione di educazione civica andando a caccia di aneddoti ed episodi storici.

Quest’anno nei quasi 30 eventi in programma (più del doppio rispetto allo scorso anno)si andrà all’esplorazione della città (Teatro Sacco, Legino; le opere di Renata Cuneo; i percorsi della ceramica; l’architettura moderna; torri e portali; il porto industriale) ma anche dei sentieri collinari alle spalle di Savona (quello delle staffette partigiane; borgate e alture della valle del Lavanestro).

Tutti gli appuntamenti vanno prenotati entro 3 giorni dall’evento su www.visitsavona.com per aiutare le guide a gestire le visite nel migliore modo possibile.

In allegato il programma non definitivo a cui si prega di aggiungere l’appuntamento del 13 maggio organizzato da Cooperativa Sociale Il Faggio e ASCOM Confcommercio: “Quando le strade si incontrano”, circuito con visita alle vetrine di una ventina di negozi che espongono un’opera eseguita a più mani da artisti del savonese che si sono recati nel laboratorio di Lavagnola de Il Faggio.

L’amministrazione ringrazia le associazioni che hanno proposto e sviluppato i trekking: Ascom Confcommercio, Cooperativa sociale Il Faggio; Confartigianato Savona; Ass. Sacco; Ass. Aiolfi; ANPI Lavagnola con l’assistenza delle Squadre Volontarie Antincendi Boschivi e Protezione Civile; P.Articelle; ass. Pippinin; ASD/APS Amici di Bruno Tronci; Leze e n’ta Ciabrea; Auser; Ass. A Campanassa; Anteas, Ass. Amici del San Giacomo; Ass. Giovani per la Scienza; Ordine Architetti di Savona; FIVA/Chiaroscuro; Ass. Lino Berzoini; ass. Cibele; Creative Academy.