A Borghetto Santo Spirito secondo appuntamento con la rassegna dedicata alla presentazioni di libri “Incontri di Primavera”, Sabato 23 aprile alle ore 16,30, nella sala di Palazzo Elena Pietracaprina , l’albenganese Gino Rapa presenta “Testa di Rapa” – Curiosità sulla lingua che parliamo… e non sempre conosciamo (Edizioni Delfino Moro).

Con la prefazione di Fiorella Mannoia, il libro di Gino Rapa, storico portavoce dei Fieui di caruggi di Albenga, nato dal successo di una fortunata rubrica tenuta su facebook e in radio dal “vecchio insegnante di latino e greco”, come l’autore è abituato a definirsi. Il titolo, chiaramente autoironico, Testa di Rapa, curiosità sulla lingua che parliamo e spesso non conosciamo. Sarà una sorta di gioco con le parole di uso quotidiano, non un saggio o un trattato linguistico.

“Lo scopo -precisa l’autore- è quello di stimolare la curiosità del lettore,sorprendendolo con etimologie insolite, presentandogli l’origine sconosciuta di tanti modi di dire, ricordandogli che le fondamenta dell’italiano che oggi parliamo poggiano saldamente sul latino e sul greco, lingue troppo frettolosamente dichiarate morte”. Nella prefazione Fiorella Mannoia, una delle numerose “allieve virtuali” dell’autore, scrive: “Quelle di Gino non sono soltanto spiegazioni, sono dei veri e propri viaggi. Le parole o anche i semplici modi di dire del nostro lessico abituale, grazie a lui, non sono più solo vocaboli o frasi, ma scrigni delle meraviglie, che racchiudono storie, racconti, significati sconosciuti e spesso impensati. Viaggi, appunto”.

Il libro contribuirà all’acquisto di materiale sanitario per il Reparto di Terapia Intensiva Neonatale (TIN) dell’Ospedale Pediatrico Giannina Gaslini di Genova. Conduce Graziella Frasca Gallo.

Ultimo aggiornamento articolo: 20 Aprile 2022 17:28