Il Circolo degli Inquieti riprende le attività con due uscite legate alla presenza di Santi erranti sul territorio ligure

Dopo una lunga assenza dovuta alla situazione pandemica, il Circolo degli Inquieti ritorna riprendendo il filo del tema del 2020 ovvero quello del viaggio che portò nel luglio di quell’anno alla proclamazione dell’artista Banksy come Inquieto dell’anno.

Due gli appuntamenti previsti per l’autunno in collaborazione con il Museo Diocesano di Albenga e precisamente due escursioni: la prima sabato 25 settembre ad Albenga e la seconda sabato 30 ottobre ad Imperia dedicate ai SANTI ERRANTI DENTRO E FUORI IL MUSEO.

Molti sono i pellegrini e i santi che nel corso della storia e del tempo hanno percorso le creuze e le vie di comunicazioni liguri, lasciando non solo tracce di sé nella storia orale e nell’immaginario popolare dei luoghi attraversati, ma anche e soprattutto tracce artistiche e devozionali leggibili in chiese, cappelle, affreschi, ecc.

Obiettivo del Circolo quindi è quello di indagare attraverso le due escursioni a ingresso libero le infinite e sorprendenti tracce storico artistiche che, tra gli altri, San Martino, San Bernardino, San Rocco, San Giacomo, San Cristoforo hanno lasciato sul nostro territorio.

La prima escursione, il prossimo sabato 25 settembre, prevede:

h. 10.30 Ritrovo ad Albenga, regione Vadino, presso la Chiesa San Bernardino e visita agli affreschi

h. 10.45 Percorso lungo la via Iulia Augusta dove sarà possibile ammirare l’isola Gallinara e i luoghi cari a San Martino

h. 12.45 pranzo

h. 14.30 Visita al Museo Diocesano con percorso dedicato ai Santi Erranti facenti parte della collezione museale (San Rocco, San Giacomo Maggiore, San Bernardino, San Cristoforo…)

h.15.30 Visita al Battistero Paleocristiano

h 16:00 Saluti e anticipazione dei prossimi appuntamenti

Il programma dedicato al viaggio e al valore e alla ‘leggibilità’ delle immagini, in contrapposizione alla situazione odierna in cui la massiva presenza di informazioni e immagini produce spesso situazioni di incapacità di interpretazione e lettura dei sottotesti, vedrà infine due ultimi incontri, nella primavera 2022: il primo con storici, storici dell’arte e artisti e il secondo e ultimo sarà l’incontro con il giornalista Paolo Rumiz e l’antropologo e camminatore Daniele Ventola  che, nel 2018, da Venezia e a piedi, ripercorrendo la Via della Seta, è giunto quasi fino a Pechino, fermato anche lui dal Covid. A Rumiz e Ventola verrà attribuito il Premio Inquietus Celebration.

INFO ESCURSIONI 
Iscrizione obbligatoria: info@circoloinquieti.it - museodiocesano@diocesidialbangaimperia.it  o ai numeri 3343043451 – 3478085811
La partecipazione è aperta a tutti. 
Ingresso e visita Museo e Battistero> 5 euro | Visita Guidata alla chiesa di San Bernardino e Via Iulia Augusta> 5 euro
Il pranzo presso un ristorante del centro storico è a carico dei partecipanti.
È obbligatorio il possesso di Green pass. 
Le escursioni non presentano particolari difficoltà

SU IBS SONO TORNATI I SALDI D'ESTATE!
Migliaia di prodotti in offerta! Centinaia di proposte per la casa, libri, film, musica, giochi, elettronica e hi-tech con sconto fino a -60%