TPL Linea: scatta il potenziamento per il trasporto scolastico, al via l’orario invernale

Nuove corse aggiuntive e aumento del parco mezzi: “primo esame” per il rientro in classe al 100%

Parco Mezzi Tpl

TPL Linea ha presentato il nuovo orario del trasporto scolastico in vista del rientro in aula al 100% delle presenze per le scuole superiori, un piano ancora provvisorio in attesa di conoscere nel dettaglio quelli che saranno gli orari definitivi comunicati dai vari istituti savonesi.

Previsto un maggiore potenziamento del servizio, con una armonizzazione e riprogrammazione che arriva in contemporanea con l’entrata in vigore del nuovo orario invernale del trasporto pubblico locale in provincia di Savona, dal prossimo 15 settembre 2021.

A seguito degli incontri in Prefettura, con l’Ufficio scolastico provinciale e i dirigenti delle scuole, che hanno visto l’attivazione di una serie di tavoli tecnici, l’azienda di trasporto savonese ha definito un nuovo piano di trasporto per una mobilità sicura e in linea con le esigenze degli studenti, con l’obiettivo di superare ogni possibile criticità e rispondere operativamente alle necessità di scaglionamento degli orari di ingresso e uscita dalle scuole.

L’azione di potenziamento delle linee e degli orari per gli studenti vede impegnato tutto il parco mezzi di TPL Linea, oltre ad una serie di autobus aggiuntivi dedicati al trasporto scolastico.

Tutte le corse aggiuntive rientranti nel piano sono individuabili sugli orari in quanto indicate con la nota “corsa aggiuntiva come da Dpcm vigenti” e colorate in azzurro.

Come stabilito a livello statale e nel confronto con le stesse Regioni, il nuovo potenziamento necessario per l’inizio dell’anno scolastico sarà interamente finanziato dal Fondo nazionale per i trasporti.

“Con la capienza dei bus rimasta all’80% secondo le attuali normative anti-Covid ma, al tempo stesso, un rientro in presenza al 100% è stato necessario mettere in atto un nuovo piano di potenziamento del servizio di trasporto rispetto al precedente anno scolastico – affermano il presidente di TPL Linea Simona Sacone e il direttore generale Giovanni Ferrari Barusso -. E’ stato avviato da tempo un lavoro congiunto con Prefettura, Ufficio scolastico provinciale e i vari istituti per definire al meglio le necessità degli studenti, con riferimento ai differenti orari di entrata e uscita dalle scuole”.

“Grazie ad un coordinamento continuo tra tutti i soggetti coinvolti, TPL Linea ha progettato una pianificazione organica e strutturata – modulabile con il definitivo orario delle scuole – per evitare assembramenti, garantire massima sicurezza sanitaria durante le fasi di trasporto e, naturalmente, la puntualità di inizio e fine delle lezioni”.

“Ribadiamo come, ad ora, il piano di potenziamento del trasporto scolastico sia ancora provvisorio, in quanto successivamente si dovrà aggiornare con gli orari definitivi che arriveranno dalle scuole, tuttavia la nuova riorganizzazione del servizio in vista del ritorno in aula è ormai pronta a partire e a essere operativa: riuscire ad armonizzare gli orari di frequenza delle scuole superiori con gli orari di percorrenze dei bus e delle relative linee di trasporto urbano ed extraurbano ha rappresentato una complessa procedura organizzativa, ma ancora una volta TPL Linea ha dimostrato efficienza e massima collaborazione, grazie ad uno sforzo significativo di tutte le sue componenti aziendali” aggiungono i vertici di TPL Linea.

“Inoltre, restano sempre in vigore i dispositivi di sicurezza sanitaria secondo le normative vigenti: l’invito ai ragazzi, ma anche a tutta l’utenza, è quello di rispettare rigorosamente le misure di protezione previsti e contribuire al meglio per garantire la salute di tutti” concludono il presidente Sacone e il direttore Barusso.

Ecco le norme comportamentali da seguire sui mezzi TPL Linea:
- indossa la mascherina coprendo completamente naso e bocca per tutto il tempo di viaggio;
- segui le indicazioni di salita e discesa dal mezzo;
- durante il viaggio riduci il più possibile le occasioni di contatto con gli altri utenti;
- utilizza autobus non affollati, il numero massimo di persone che possono usare l'autobus è indicato nella porta di salita, se hai l'impressione che il numero sia già raggiunto, non salire e attendi la prossima corsa;
- durante l'attesa, mantieni sempre il distanziamento alla fermata.

SU IBS SONO TORNATI I SALDI D'ESTATE!
Migliaia di prodotti in offerta! Centinaia di proposte per la casa, libri, film, musica, giochi, elettronica e hi-tech con sconto fino a -60%