“Peagna sotto le stelle”, sfilata di Miss per lo scettro 2021

Torna con la quarta edizione “Peagna sotto le stelle” nel teatro C. Vacca della frazione cerialese. L’appuntamento è per questo sabato, 10 luglio, dalle ore 19.00. Il format è confermato: shooting fotografico e sfilata con i vestiti della collezione privata “Assenzio by Cinzia Balbi” e “Atelier il posto delle farfalle” di Modena.

Apriranno la sfilata le Miss delle precedenti edizioni indossando la fascia vinta: Flavia Belgrati Miss Eleganza Peagna 2018 e Miss Peagna 2019; Barbara Silly Miss Sorriso Peagna 2018, Miss Eleganza Peagna 2019 e Miss Peagna 2020; Sabina Pegoraro Miss Eleganza Peagna 2020; Mara Ricci Miss Sorriso Peagna 2020 che saranno fuori concorso. Paola Casati Miss Peagna 2018 e Rosaria Porpora Miss Sorriso 2019 saranno assenti per motivi di lavoro.

Sono in tutto 21 le concorrenti alla sfilata: Patrizia Avanzi da Vigevano; Elena Ghiglione da Borgetto S. Spirito; Alessandra De Maria da Albenga; Marcella Mars da Torino; Marilena Zito da Bistagno Alessandria; Lucia Cosmano da Albenga, Nadia Stella da Albenga; Silvana Cannas da Imperia; Barbara Saglietto da Imperia; Francesca Bianco da Pietra Ligure; Chiara Rai monda da Torino; Stella Raimonda Munilli da Torino; Ilaria Arnelli da Torino; Anna Arborio da Ceriale; Vanna Bertero da Torino; Milena Timossi da Imperia; Enny De Vito da Pietra Ligure; Alexandra Model da Torino; Ermina Sabli da Pietra Ligure; Angelina Veltro da Milano; Laura Godino da Alassio.

La giuria sarà così composta: sindaco Luigi Romano, vice sindaco Luigi Giordano, assessore alle manifestazioni Eugenio Maineri, consigliere regionale Stefano Mai, sindaco di Borghetto S. Spirito Giancarlo Canepa, ex sindaco di Cisano sul Neva Eugenia Cassisi, Erica Noberasco, Miss Peagna 2020 Barba Silli e infine come ospite speciale in giuria, in qualità di madrina dell’evento, Oriella Dorella, ballerina classica italiana, per anni protagonista alla Scala di Milano e volto noto di trasmissioni televisive e fiction.

I premi sono ancora una volta le magnifiche statuette che rappresentano la lucertola ocellata, mascotte della frazione di Peagna, quest’anno realizzate dall’artista Marilena Zito, con la sorpresa di un modello in formato gigante fatto a mano grazie alla speciale tecnica del “filamento a pla”. Questa opera d’arte, innovativa ed esclusiva, è stata gentilmente offerta al Comune di Ceriale e sarà posizionata all’interno del giardino del Museo Paleontologico “Silvio Lai” con la riapertura delle scuole: la statua è stata inserita nel progetto “Ecoschool” e gli alunni delle “Muragne” dovranno trovare un nome di battesimo per questa bellissima lucertola.

“Ringrazio l’assessore all’istruzione Laura Vollero e il sindaco Luigi Romano per la collaborazione e l’entusiasmo in questo nuovo progetto con la scuola legato ad una vera eccellenza presente nella nostra frazione: la promozione e valorizzazione del contesto faunistico e naturalistico, associato a cultura e paleontologia, oltre agli itinerari nel nostro immediato entroterra per il settore outdoor sono obiettivi strategici per questa amministrazione e per il futuro turistico di Ceriale” afferma il consigliere delegato Rosanna Gelmini.

Lo shooting fotografico nel borgo medievale della frazione di Peagna e all’interno di Casa Girardenghi quest’anno sarà effettuato dai fotografi Davide Vincenti; Davide Bracco; Gianni Lari; Paolo Campi; Paolo Carrera; Renee Roy; Maria Cristina Tomatis; Giulio Maoero; Fabrizio De Paoli; Franz Pelizza.

I premi per le Miss sono offerti dalla gastronomia “Stella del buon gusto” di Ceriale. Gli sponsor sono: Caffetteria Aurelia, Tina Bar, Le Roy Soleil, Acconciature Schianchi, U Maxellu Du Seiò, Raviolificio San Giorgio, Pub Nerea, Caffa Irrigazioni, Gloria Mellegari Assicurazioni, Agenzia Manfrino e Pastorino, Bar la Latteria da Luca e Leda e Bar Europa.

“Questa manifestazione nasce subito dopo l’insediamento di questa amministrazione, un esperimento che possiamo dire ben riuscito, con grande partecipazione sia di modelle che di fotografi e apprezzamento del pubblico” sottolinea ancora Gelmini.

“Ringrazio di cuore tutti i commercianti e le attività cerialesi che nonostante le difficoltà dell’emergenza sanitaria hanno ancora partecipato come sponsor all’evento, dando per la quarta volta consecutiva la possibilità a tutte le partecipanti di inseguire il proprio sogno di Miss Fata Peagna” conclude il consigliere delegato per la frazione di Peagna.


SU IBS SONO TORNATI I SALDI D'ESTATE!
Migliaia di prodotti in offerta! Centinaia di proposte per la casa, libri, film, musica, giochi, elettronica e hi-tech con sconto fino a -60%