Albenga: tre persone deferite per occupazione abusiva di immobile

Sindaco: "La volontà non è quella di fermarsi all’intervento di questa mattina, ma di proseguire cercando di risolvere altre situazioni di questo tipo su tutto il territorio comunale.”

occupazione abusiva immobile via rita levi (1)

Albenga | Gli uomini dell’Ufficio Tutela del Territorio e della Sicurezza Urbana questa mattina sono stati impegnati ad Albenga in una delicata attività di riqualificazione urbana che ha preso il via “anche a seguito di alcune segnalazioni ricevute da cittadini attivi e collaborativi che, notando un sospetto via vai dalle palazzine site in via Rita Levi Montalcini, hanno prontamente allertato la Polizia Locale di Albenga”.

Dopo le opportune attività di indagine oggi gli agenti hanno fatto accesso all’interno dell’edificio dove sono state trovate tre persone di origini straniere che occupavano gli alloggi posti al piano terreno senza averne titolo. I tre sono stati identificati e deferiti all’Autorità Giudiziaria per il reato di occupazione abusiva di immobile, per cui il curatore fallimentare ha presentato rituale querela.

Dagli accertamenti è inoltre risultato che due delle persone sorprese all’interno dell’edificio erano già soggette a misure cautelari per le quali uno di loro verrà segnalato per l’aggravamento della stessa mentre “l’altro è stato condotto in carcere perché destinatario dell’ordine di ricerca per essere condotto alla Casa circondariale di Imperia”.

Successivamente è stato effettuato lo sgombero e la parziale bonifica dell’area esterna dell’edificio dove erano stati trovati cartoni, materiale biologico di varia natura, avanzi di pasti e borsoni di indumenti.

Afferma l’assessore alla sicurezza Mauro Vannucci: “Le attività dell’unità di sicurezza della polizia locale, supportata dalla sezione tutela del territorio, non sono più una sorpresa per i cittadini di Albenga. L’anno nuovo è iniziato con una schiacciata sull’acceleratore che porterà ad una intensificazione dei controlli al fine di garantire, con le altre forze dell’ordine, sempre più ordine e sicurezza ai cittadini”.

Sindaco Riccardo Tomatis: “Non c’è sosta per la polizia locale di Albenga che, anche durante le feste, hanno continuato ad esercitare controlli sul territorio che. Anzi, si sono intensificati. Da parte della polizia locale continua ad esserci il massimo impegno anche per risolvere situazioni di degrado. La volontà non è quella di fermarsi all’intervento di questa mattina, ma di proseguire cercando di risolvere altre situazioni di questo tipo su tutto il territorio comunale.”