Ad Albenga benedizione del monumento ai Carabinieri in occasione della Virgo Fidelis

Virgo fidelis Albenga

Albenga | Oggi, 21 novembre, ricorre la Virgo Fidelis Patrona dell’Arma dei Carabinieri. In tale occasione l’associazione nazionale carabinieri sezione Albenga ha deciso di rendere onore all’arma e a tutti i carabinieri caduti attraverso la deposizione di fiori e la benedizione del Monumento dei Carabinieri di Albenga sito in piazza Enzo Tortora ad opera del cappellano della sezione. 

Erano presenti il sindaco Riccardo Tomatis e l’assessore alla sicurezza Mauro Vannucci a dimostrazione della vicinanza dell’ Amministrazione all’Arma e all’associazione dei carabinieri in congedo. Afferma l’assessore Vannucci: “Stiamo lavorando con l’associazione per la stesura di una convenzione affinché i militari congedati possano svolgere vari servizi andando incontro alle necessità della città. Oggi è l’occasione per ringraziare tutti i Carabinieri e gli appartenenti alle forze dell’ordine e l’Associazione nazionale carabinieri sezione Albenga per quanto fanno e faranno per la nostra città”.

Il sindaco Riccardo Tomatis aggiunge: “I valori dei carabinieri sono anche i nostri e per questo oggi vogliamo ringraziarli ancora una volta per quanto fanno. L’associazione nazionale carabinieri ha voluto depositare fiori e recitare la preghiera del carabiniere di fronte al monumento ad essi dedicato e, con piacere, in questa occasione, ho voluto rappresentare tutta la mia vicinanza all’Arma. Chi è carabiniere, come chi è medico, lo rimane tutta la vita e l’associazione dei carabinieri in congedo lo dimostra attraverso la loro presenza sul territorio ce ponendosi sempre a servizio. Specie in un periodo come quello che stiamo vivendo la loro opera è importante e per questo li ringrazio”.