Stati generali, M5S Liguria: “quasi 300 attivisti alle assemblee provinciali di Savona e Imperia”

computer tavolo

Genova / Savona | Oltre settemila persone hanno confermato la partecipazione agli incontri territoriali del Movimento 5 Stelle, che si concluderanno in tutte le regioni il 31 ottobre. Con il primo step dedicato alle province di Savona e Imperia, sono partiti oggi (dalle 10.00 alle 14.00 e poi dalle 16.00 alle 20.00) anche che gli Stati Generali del MoVimento 5 Stelle in Liguria.

“All’incontro, moderato dai facilitatori regionali, hanno partecipato quasi 300 tra attivisti e portavoce del M5S che, collegati in videoconferenza, si sono confrontati sui 3 ordini del giorno previsti nella riunione in vista dell’appuntamento nazionale in programma per il 14 e 15 novembre. Un incontro incentrato sull’ascolto e sulla partecipazione dei temi proposti da ogni singolo partecipante e che verrà replicato domani con gli appuntamenti riservati alle altre province della Liguria”.

“Oggi, è stata la volta delle assemblee dedicate ai territori di Savona e Imperia – fa sapere il facilitatore regionale Marco Mesmaeker -, mentre domani sarà la volta di Genova e La Spezia. Al termine del percorso regionale, che si concluderà con l’incontro del 31 ottobre (sempre in videoconferenza) verrà predisposta una bozza di documento unitario che andrà a esprimere gli orientamenti emersi”. In quella sede, verranno anche individuati i rappresentanti liguri che parteciperanno all’appuntamento finale, sempre online, degli Stati Generali del 14 e 15 novembre.