Liguria, Premio agli operatori sanitari: approvato in Commissione Sanità il ddl regionale

Genova | La Commissione Sanità del Consiglio Regionale ha approvato stamane all’unanimità il disegno di legge ad oggetto “Incremento delle risorse destinate alla remunerazione del personale dipendente delle aziende e degli enti del servizio sanitario nazionale impegnato nell’emergenza epidemiologica da Covid-19”. Il provvedimento consente di mantenere lo stanziamento, da parte della Regione, della somma di oltre 9 milioni di euro che, congiuntamente ai 5,93 milioni stanziati dal Governo col decreto Rilancio, saranno destinati quale premialità per gli operatori sanitari impegnati durante l’emergenza coronavirus.

Claudio Muzio

“Sono molto soddisfatto per l’approvazione di questo disegno di legge”, dichiara il presidente della Commissione Claudio Muzio. “L’impegno di Regione Liguria è stato massimo sotto questo profilo. Questo provvedimento è teso a superare il rilievo tecnico formulato dalla Ragioneria Generale dello Stato in relazione all’ammontare dell’importo stanziato dalla Regione. È un giusto riconoscimento, concordato con tutte le organizzazioni sindacali, agli operatori che durante la fase di emergenza sanitaria sono stati in prima linea nell’affrontare tante difficoltà, anche a rischio della propria incolumità, dimostrando uno spirito di servizio e di sacrifico di cui la nostra comunità deve andare orgogliosa”, conclude Muzio.

SALDI D'INVERNO SU IBS FINO A -40%. Libri, Giochi, Musica, Film. Elettronica, Casa e cucina... Su IBS idee originali per tutti!