Alassio, Campo Sole ed Estate Ragazzi: “la gioia di ritrovare gli amici”

Macheda: "Il progetto prosegue anche ad Agosto con nuove proposte, nuove mete e destinazioni, una tra tante l'amatissimo soggiorno montano a Col di Nava"

Alassio |Il servizio del campo estivo di Alassio proseguirà anche ad agosto con nuove proposte di intrattenimento tra cui anche un soggiorno all’Ostello della Gioventù dei Salesiani al Col di Nava. “Il campo sole si propone come momento piacevole e disteso che permette ai bambini e ai ragazzi di riappropriarsi del proprio tempo sociale e collettivo, ristabilendo una condizione di serenità nel rispetto delle norme sanitarie anti covid, che prevedono l’organizzazione in piccoli gruppi (i 50 iscritti sono suddivisi in base all’età in gruppi da n.5/7/10 bambini/ragazzi) , la continuità degli operatori, le attività all’aria aperta, il distanziamento” dice Fabio Macheda, assessore alle Politiche Scolastiche del Comune di Alassio.

Alassio campo sole - come Tenersi la mano ai tempi del covid

“Per tutto il mese di luglio – continua – i bambini e gli adolescenti sono stati accolti in giardino, è stata misurata loro la temperatura corporea. Hanno ritrovato compagni ed amici, trascorrendo la mattina ed il pomeriggio al mare.  Partecipano a laboratori, praticano sport, giochi all’aria aperta e gite, solo per citarne alcune di luglio, il parco acquatico” Le Caravelle”, sempre molto richiesta, o la piscina per l’apprendimento del nuoto per la fascia d’età dei più piccoli o ancora la gita in barca all’Isola Gallinara in collaborazione con Sesto Continente Diving, un tuffo di libertà dopo questi mesi di tensione sanitaria e sociale. Inoltre è stato organizzato uno spazio dedicato allo svolgimento dei compiti e al recupero scolastico. Il periodo di “chiusura forzata” ha costretto molti ragazzi ad un isolamento che li ha allontanati dalle relazioni in presenza per cui appare necessario ricominciare, ritornare a socializzare attraverso un piccolo gruppo”.

Insomma “bilancio più che positivo” di questo primo mese di attività. “Il progetto prosegue anche ad Agosto con nuove proposte, nuove mete e destinazioni, una tra tante l’amatissimo soggiorno montano per i più grandi, 4 giorni e 3 notti nel verde, tra escursioni e avventure nella natura. Pernotteremo all’ostello per la gioventù Col di Nava – Don Bosco, una struttura di recente ristrutturazione interamente dedicata, per il periodo della gita, al nostro gruppo; l’uso esclusivo e gli ampi spazi a disposizione, ci permettono di proporre anche quest’anno questa bellissima esperienza”.” “Ringrazio gli uffici del Servizio Educativo del Comune – la naturale conclusione di Macheda – egli educatori della Cooperativa Jobel di Sanremo che stanno portando avanti il progetto con grande fluidità nonostante le severe indicazioni sanitarie. Per ora infatti l’emergenza sanitaria non è finita, per questo prestiamo molta attenzione al rispetto delle linee guida governative, sicuri che si possa trascorrere in sicurezza un’estate piena di esperienze e di amici!​”