Liguria, dal Psr 507mila euro per la promozione di prodotti agricoli certificati

Mai: “Tramite questi finanziamenti sarà possibile realizzare dei progetti di comunicazione e promozione dedicati, sia ai consumatori, comprese le giovani generazioni e le scuole, sia agli operatori commerciali e dell’informazione.”

Genova | Aperto il bando della misura 3.02 “Sostegno attività di informazione e promozione svolte da associazioni di produttori nel mercato interno” del Programma di sviluppo rurale. Stanziati 507mila euro per la promozione dei prodotti agricoli certificati. Le domande potranno essere presentate dal 1 settembre 2020 fino al 15 ottobre 2020. I beneficiari sono organizzazioni di produttori in qualsiasi forma giuridica che includano agricoltori in attività partecipanti ad un sistema di qualità.

Stefano Mai

“In questo momento di difficile ripresa del mercato, ho scelto di mettere a disposizione dei nostri imprenditori agricoli che rientrano nei sistemi di qualità, i fondi necessari per la promozione dei loro prodotti”, spiega l’assessore regionale all’Agricoltura, Stefano Mai. “Tramite questi finanziamenti sarà possibile realizzare dei progetti di comunicazione e promozione dedicati, sia ai consumatori, comprese le giovani generazioni e le scuole, sia agli operatori commerciali e dell’informazione.”

“Il nostro obiettivo è promuovere la competitività dei nostri imprenditori agricoli, favorendo la creazione di un valore aggiunto dei loro prodotti. Attraverso campagne informative mirate e azioni di promozione dei prodotti nel mercato interno europeo, potranno mettere in evidenza le qualità uniche dei prodotti liguri certificati, ampliando la loro clientela.”