Savona, quasi ultimata la ristrutturazione del Gabbiano; attivato “Coop Drive”

Savona Coop il Gabbiano - esterno

Savona | In occasione dell’importante intervento di ristrutturazione avviato da diversi mesi all’Ipercoop Il Gabbiano, ormai quasi concluso, Coop Liguria ha attivato anche a Savona il servizio “Coop Drive”, che permette di ordinare gli acquisti online sul sito www.coopshop.it e poi di ritirare la spesa già preparata in un’apposita area di consegna, realizzata all’esterno dell’Ipermercato, di fronte alla rotonda lungo via Vittime di Brescia.

La ristrutturazione del Gabbiano. L’attivazione del Coop Drive al Gabbiano rientra in un importante intervento di ristrutturazione, voluto da Coop Liguria per riorganizzare e rilanciare l’ipermercato. I lavori, durati diversi mesi e rallentati dal lock down, sono ormai quasi conclusi e hanno permesso di riorganizzare l’area di vendita, che è stata anche ridimensionata per lasciare spazio a un nuovo operatore della galleria commerciale. L’ipermercato è stato rinnovato negli arredi (scaffalature, barriera casse e banchi frigo) e nell’offerta, ripensata per essere ancora più mirata sulle reali esigenze dei consumatori.
I banchi della gastronomia e della pescheria sono stati rinnovati per migliorare ulteriormente l’area dei freschi, dove trovano spazio anche la piazza dell’ortofrutta e la macelleria. La proposta dei generi vari da dispensa (alimentari confezionati e chimica) è rimasta molto ampia, mentre quella del non alimentare è stata razionalizzata, per offrire esclusivamente i prodotti che risultano più richiesti: biancheria intima, piccolo bricolage, casalinghi e naturalmente il multimedia, anche se ridimensionato. La parafarmacia “Coop Salute” è stata valorizzata, così come il Punto Oro.

L’ultimo tassello mancante è il punto ristoro De Gusto Coop, che sarà inaugurato ad agosto, dove Soci e clienti potranno acquistare e consumare non solo pizza, focaccia e panini, ma veri e propri piatti cucinati dalla gastronomia dell’ipermercato, con un imbattibile rapporto qualità/prezzo.

La ristrutturazione ha anche permesso di migliorare le prestazioni ambientali dell’ipermercato che, grazie alla sostituzione della centrale frigorifera e dei banchi refrigerati, risparmierà ben mezzo milione di kilowattora di energia elettrica l’anno, che corrispondono a 240 tonnellate di anidride carbonica non emessa e a 110 TEP (Tonnellate di Petrolio Equivalente) non bruciate.

Savona Coop il Gabbiano - interno

Come funziona il Coop Drive. Per ordinare la spesa al Coop Drive, basta collegarsi al sito www.coopshop.it, cliccare sul pulsante corrispondente al Gabbiano e selezionare i prodotti da mettere nel carrello, indicando il giorno e la fascia oraria in cui si desidera effettuare il ritiro.

Gli addetti Ipercoop prepareranno la spesa del cliente e gliela consegneranno già pronta, senza alcun sovrapprezzo, nel punto di consegna allestito sul retro dell’ipermercato.

Qualora uno dei prodotti della lista dovesse risultare mancante, potranno accadere due cose: se il cliente ha scelto di lasciare a Coop la possibilità di sostituirlo con un’alternativa, troverà nella sua spesa un prodotto equivalente; se invece ha preferito non selezionare questa opzione, il prodotto resterà inevaso e sarà stornato dallo scontrino.

Il pagamento degli acquisti effettuati tramite il Coop Drive può avvenire alla consegna, presso appositi totem informatici che accettano solo pagamenti elettronici come bancomat, carte di credito (che per la tutela della sicurezza richiedono il PIN), carta Sociocoopdipiù, oppure direttamente all’ordine, con la carta di credito o con Pay Pal.

Anche al Gabbiano saranno installati degli armadietti, i cosiddetti locker, dove le spese dei clienti possono essere depositate in attesa che essi vadano a ritirarle in autonomia, avendo a disposizione fasce orarie più lunghe di quelle che si possono scegliere quando si effettua il ritiro tramite operatore. Alcuni armadietti sono refrigerati, per ospitare i prodotti freschi e surgelati.