Ospedale di Albenga, ass. Viale (Lega): “impegno mantenuto, Punto di primo intervento riapre lunedì 6 luglio”

I sindaci e il territorio hanno chiesto la riapertura del Punto di primo intervento dell'ospedale di Albenga anche in vista della stagione estiva e l’arrivo dei turisti nella nostra Riviera

Ospedale Albenga

Genova / Albenga | Per l’assessore regionale alla Sanità Sonia Viale (Lega) che oggi pomeriggio ha in programma una riunione in videoconferenza con i sindaci del distretto sanitario territoriale, “Impegno mantenuto. Il Punto di primo intervento dell’ospedale di Albenga riapre lunedì 6 luglio, come da rassicurazioni del commissario dell’Asl 2 Paolo Cavagnaro”.

“La riapertura del Ppi – afferma Viale – è prevista dalle 8 alle 20 e sarà effettuata con tutte le precauzioni del caso, osservando scrupolosamente le misure di prevenzione anti Covid-19. Si tratta di un grande sforzo organizzativo del sistema sanitario regionale e in particolare per il personale del distretto di Albenga, che ringrazio fin da ora. I sindaci e il territorio hanno chiesto la riapertura del Punto di primo intervento anche in vista della stagione estiva e l’arrivo dei turisti nella nostra Riviera. In tal senso gli accessi aumenteranno e quindi chiederò ai sindaci la massima collaborazione affinché raccomandino a residenti e turisti di utilizzare il numero unico 112, evitando il più possibile che gli utenti si presentino autonomamente”.

“Ricordo – prosegue l’assessore – che il Santa Maria della Misericordia ha già ripreso l’attività ospedaliera. In particolare, sono attive le strutture di degenza Area Covid-19, Area Buffer, Malattie infettive, Medicina interna, Terapia semi intensiva. L’attività di Dialisi non è mai stata interrotta. Sono inoltre attivi gli ambulatori delle seguenti specialità: Oculistica, Riabilitazione, Otorinolaringoiatria, Ginecologia e Ostetricia, Cardiologia, Dermatologia, Medicina interna, Malattie infettive cardiovascolari, Endoscopia digestiva”.

“Sono in fase di prossima attivazione anche gli ambulatori di Urologia, Nefrologia, Igiene e sanità pubblica, Medicina di base (neurologia, oculistica, odontoiatria, urologia, reumatologia). È poi ripresa l’attività rivolta all’utenza esterna del Laboratorio analisi con riattivazione del centro prelievi e della struttura di Radiologia, dove vengono eseguiti esami Tc, ecografie e mammografie” conclude l’assessore Viale.

Speciale IBS leggere l’attualità. Una selezione di libri che aiutino a decifrare ciò che accade in Italia e nel mondo e capire i temi più caldi del momento