Coronavirus, Liguria: rafforzati i Gsat, gruppi strutturati di assistenza territoriale

coronavirus -mascherina

Savona / Genova | Secondo quanto detto nella riunione di ieri della task force per la gestione dell’emergenza coronavirus in Liguria da domani saranno rafforzati i GSAT, cioè i gruppi strutturati di assistenza territoriale attivi nella gestione dell’emergenza sanitaria per l’epidemia di Covid-19.

“Da lunedì – ha assicurato al termine del vertice il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti – Alisa ha dato mandato ai direttori socio sanitari di rafforzare il servizio Gsat partendo con 7 squadre, una per distretto, che arriveranno a 9 e una squadra appositamente dedicata alle zone montane”. “Ai dipartimenti di prevenzione – ha aggiunto Toti – abbiamo anche dato mandato di aumentare le squadre sui tamponi utilizzando tutti i sanitari liberi da altri incarichi per raggiungere tutte le persone ai domicili. Ci sarà anche un potenziamento dei centralini per le telefonate”.