Loano non solo mare, giovedì escursione a Rocca Liverna

escursione del Cai

Loano | Continuano le uscite di “Loano non solo mare”, il programma curato dalla sezione loanese del Cai con il patrocinio dell’assessorato a turismo, cultura e sport del Comune di Loano. La gita di giovedì 13 febbraio avrà come meta principale Rocca Liverna, sui monti dell’entroterra di Albenga, lungo lo spartiacque fra la val Neva e la val Pennavaire. Su questa rocca, posta in posizione dominante sulle valli sottostanti, sono presenti alcune strutture e fortificazioni militari costruite nell’ambito di un più vasto sistema difensivo adottato dal nascente stato italiano nella seconda metà dell’800.

I partecipanti si ritroveranno alle 8.30 in piazza Valerga: da qui si dirigeranno in auto verso Albenga, spostandosi poi verso Cisano. Superato l’abitato, si raggiunge la frazione di Martinetto: qui si svolta a sinistra sul ponte del Neva (indicazione Caprauna) e subito dopo nuovamente a sinistra; in breve si arriva alla borgata di Conscente, dove, risalite alcune curve, verranno lasciate le auto ed inizierà l’itinerario a piedi. Da Conscente, dopo un breve inizio su stradello asfaltato, si imbocca un sentiero che nella prima parte si presenta ripido e pietroso, ma che più in alto diventa più agevole: con un andamento per lo più pianeggiante e panoramico porta ai piedi del Forte Inferiore, che si raggiunge con un tratto in salita nuovamente ripido ma breve. Visitato il forte, con un ultimo sentierino immerso nel verde si risalgono alcuni tornanti e si perviene alfine al Forte Superiore, caratterizzato, oltre che da alcune strutture militari, da una piccola e scenografica scalinata che immette sulla crestina sommitale, da cui si gode un maestoso panorama sia verso il Castellermo e le Alpi Liguri sia verso la piana d’Albenga e la costa. Il pranzo sarà consumato nelle strutture dei forti.

Il ritorno a Conscente avverrà scendendo lungo l’itinerario dell’andata o percorrendo una più comoda (ma anche più lunga) sterrata militare, costruita a suo tempo come strada di servizio ai due forti. La gita avrà una durata di 4 ore e mezza e seguirà un itinerario di andata e ritorno oppure ad anello con un dislivello di 480 metri circa. I capigita sono Cesare Zunino, Battista Defrancesco, Mario Chiappero, Beppe Peretti. Per la partecipazione alla gita di non soci Cai è necessario sottoscrivere l’assicurazione nominativa infortuni, da richiedere entro le 12 del giorno precedente lo svolgimento dell’attività stessa telefonando a Laura Panicucci (ai numeri 019.67.23.66 o 3497854220).

L’obiettivo di “Loano non solo mare” è promuovere la pratica escursionistica come occasione di socializzazione, benessere personale, conoscenza e valorizzazione del territorio.