Nuovo consiglio presbiterale della Diocesi Albenga-Imperia

Borghetti

Albenga | di Claudio Almanzi – Nei giorni scorsi, a seguito di due turni di votazioni, avvenute però in precedenza, si è provveduto alla nomina dei nuovi membri del Consiglio Presbiterale della Diocesi di Albenga- Imperia. A nominare i rappresentanti del clero ed i sacerdoti, che resteranno in carica per il quinquennio 2020- 2025, è stato lo stesso vescovo Monsignor Guglielmo Borghetti, che ha provveduto a nominarli, ai sensi e per gli effetti della legislazione canonica vigente, cioè secondo i dettami dei canoni 495 e 502.

RobertoMichels

Il nuovo Consiglio presbiterale risulta così composto: Monsignor Ivo Raimondo, Vicario Generale; Canonico Pierfrancesco Corsi, Vicario Episcopale per il coordinamento dell’attività pastorale; Canonico Mauro Marchiano, Economo Diocesano e Canonico Enrico Gatti, Rettore del Seminario Vescovile. Questi invece i membri scelti liberamente dal Vescovo Borghetti: Don Matteo Boschetti, Don Stefano Caprile, Don Luca Gabriel ed il Canonico Don Paolo Pozzoli. Questi i membri eletti tra il Clero diocesano: Canonico Pablo G. Aloy, Canonico Edmondo Bianco, Monsignor Giorgio Brancaleoni, Canonico Tiziano Gubetta, Don Francesco Ramella, Don Bruno Scarpino e Francesco Zuccon. Il rappresentante eletto tra il Clero Religioso è invece il Reverendo Padre Maurizio Malatesta, Ofm. Capp., Segretario Diocesano CISM. Infine il nuovo Collegio dei Consultori risulta così composto: Monsignor Ivo Raimondo, Canonico Pierfrancesco Corsi, Canonico Bruno Scarpino, Canonico Edmondo Bianco, Canonico Paolo Pozzoli, Canonico Tiziano Gubetta e Don Francesco Zuccon.

Ultima revisione articolo: