Riviere di Liguria: consultazione aperta per il piano triennale anticorruzione e trasparenza

Invito agli stakeholder per osservazioni entro il 16 gennaio 2020

Palazzo Lamba Doria, entrata della Camera di commercio a Savona

Savona | Nell’ambito delle iniziative e delle attività in materia di trasparenza e di prevenzione e contrasto della corruzione, la Camera di Commercio Riviere di Liguria – Imperia La Spezia Savona avvia una consultazione pubblica rivolta a tutti gli stakeholder dell’Ente (dalle associazioni di categorie, ai sindacati, alle imprese, ai professionisti e in generale all’utenza e a tutti i soggetti, pubblici e privati, che sono interessati alle attività svolte dalla Camera di Commercio), finalizzata alla formulazione di proposte, osservazioni in vista dell’aggiornamento del Piano triennale 2020-22 di prevenzione della corruzione e trasparenza.

L’elaborazione del Piano si prefigge sostanzialmente tre obiettivi: prevenire le opportunità che si manifestino casi di corruzione, aumentare la capacità di scoprire casi di corruzione, creare un contesto sfavorevole alla corruzione, garantire il corretto assolvimento degli obblighi di trasparenza.

Maggiori informazioni sul sito istituzionale, alla pagina dedicata. Osservazioni, indicazioni e suggerimenti possono essere formulati entro e non oltre il 16 gennaio 2020 all’indirizzo di posta elettronica amministrazione.trasparente@rivlig.camcom.it ovvero all’indirizzo PEC cciaa.rivlig@legalmail.it

Ultima revisione articolo: