Albenga, da Capo Nord a Italia Viva

Albenga | L’anno scorso erano partiti insieme per arrivare in Panda a Capo Nord, un viaggio per raccogliere fondi in favore di un’associazione umanitaria; oggi ripartono per mete meno nordiche, seguendo l’ultimo vento “renziano”. Si è così costituito ad Albenga il primo comitato di Italia Viva, con coordinatore l’ex segretario del Pd ed ex assessore all’Agricoltura Alessandro Andreis e – componente del direttivo – il consigliere Vincenzo Munì, che si lascia così alle spalle le sue due precedenti esperienze partitiche, prima nell’IdV e poi nel Pd.

offerteibslibri

Le possibili “fronde scissioniste” era una delle (molte) ragioni che avevano spinto il Partito democratico a non presentare una propria lista alle ultime elezioni comunali, per evitare di dover fare poi i conti anche con la decomposizione del gruppo nel parlamentino ingauno. In questo senso, il conflitto si è risolto e non sembrano in vista complicazioni nella maggioranza di cui oggi fa parte il consigliere Munì. Secondo quanto dichiarato in una nota stampa, il circolo ingauno di Italia Viva porterà avanti le politiche del partito renziano, sollecitando in questo senso “collaborativamente” la Giunta Tomatis. (effe)

Alessandro Andreis

Ultima revisione articolo:

ALTRE NOTIZIE di OGGI

Nessun articolo trovato.