Consiglio regionale Liguria chiede pedaggi autostradali gratuiti

Savona / Genova | Utopia? Se ne parla dall’inizio dell’emergenza viabilità occasionata dalle ripetute piogge torrenziali delle ultime settimane e oggi la richiesta è stata ulteriormente formalizzata. Il Consiglio regionale ha infatti approvato all’unanimità un ordine del giorno, presentato da Vittorio Mazza (Lega) e sottoscritto da tutti i gruppi di maggioranza e di minoranza, che impegna la giunta ad attivarsi presso le sedi opportune per mettere in atto tutte le azioni possibili affinché in Liguria non si paghi il pedaggio autostradale fino a quando la situazione logistica e infrastrutturale di sofferenza non sia rientrata. “La nostra regione – hanno spiegato il capogruppo leghista Franco Senarega e il consigliere Mazza – purtroppo oggi si trova in una condizione critica dal punto di vista logistico e infrastrutturale a causa del tragico crollo del Ponte Morandi a Genova, del pilone crollato in A6 sulla Savona-Torino e delle ripetute frane e smottamenti che ostruiscono o danneggiano molti percorsi stradali”.


SU IBS SONO TORNATI I SALDI D'ESTATE!
Migliaia di prodotti in offerta! Centinaia di proposte per la casa, libri, film, musica, giochi, elettronica e hi-tech con sconto fino a -60%