Albenga, un Piano a tutela dell’Isola Gallinara

Finanziamenti per predisporre il Piano dell’area protetta “Riserva naturale regionale Isola Gallinara” e il “Piano di Gestione della Zona di Conservazione Speciale”

Isola Gallinara Albenga

Albenga | Il Comune di Albenga, attraverso il PSR 2014/2020, in particolare alla sottomisura “Piani di tutela e di gestione dei siti di Natura 2000”, ha ottenuto i finanziamenti volti a predisporre il Piano dell’area protetta “Riserva naturale regionale Isola Gallinara” e il “Piano di Gestione della Zona di Conservazione Speciale”.

offertecooponline

Si tratta di due finanziamenti, il primo della somma di circa 48.384 euro e il secondo circa 47.134, con tali somme (durante la Giunta di ieri, giovedì 28 novembre, è stato chiesto un anticipo del 50% su entrambe) verrà predisposto un bando per professionisti per affidare la realizzazione di piani di tutela.

Sarà un modo per valorizzare l’Isola Gallinara, la sua sentieristica, la riserva naturale ivi presente, le specie vegetali e animali. “L’isola Gallinara – dice il sindaco Riccardo Tomatis – è un bene unico che va tutelato e valorizzato attraverso progetti dedicati che tengano conto dell’importanza che riveste dal punto di vista naturalistico. Sarebbe bello, in accordo con la proprietà, valorizzare la Gallinara anche nell’aspetto che riguarda la sua parte sentieristica che è assolutamente unica”.

Acquista il biglietto

Sabato 14 dicembre al Teatro Chiabrera di SAVONA "Lo Schiaccianoci” di Čajkovskij con il Balletto di Milano diretto da Carlo Pesta.

Ultima revisione articolo: