Pastorino (Leu): “Subito nuovo provvedimento per Genova e Liguria”

"Il governo e la maggioranza devono lavorare a un piano speciale per un territorio che è stato martoriato nell'ultimo anno e mezzo" afferma il deputato ligure

Luca Pastorino

Genova / Roma | Secondo il deputato genovese di èViva, Luca Pastorino, segretario di presidenza alla Camera per Leu, “Non serve un provvedimento tampone per Genova e per tutta la Liguria. Il governo e la maggioranza devono lavorare a un piano speciale per un territorio che è stato martoriato nell’ultimo anno e mezzo. La messa in sicurezza deve essere subito messa in agenda, non si può attendere un minuto di più. Ed è necessario che la città e l’intera regione non subiscano ulteriori contraccolpi economici”. 

“Insomma, bisogna compiere tutti gli sforzi – aggiunge Pastorino – per garantire alle aziende la possibilità di restare sul territorio senza danni. E quindi garantire il livello occupazionale. Su questo tema mi aspetto un comportamento responsabile da parte di tutte le forze politiche, evitando strappi aprioristici”.

Ultima revisione articolo: