Albenga, assegnati i lavori per rifacimento tetto bocciofila

Il tetto della bocciofila attualmente è in eternit e va sostituito per conformarlo alle attuali mnormative

Progetto bocciofila Albenga

Albenga | È stata la ditta Garofalo ad aggiudicarsi la gara per i lavori di rifacimento del tetto del Palasport adibito a Bocciofila in Viale Olimpia. La base d’asta era di 263.081,41 euro e l’offerta pervenuta presentava un ribasso del 27%. L’intervento era stato approvato lo scorso settembre dalla Giunta e trova copertura finanziaria sul Bilancio di Esercizio 2019 (130 mila euro contributo Stato conto termico GSE e 220 mila euro a carico bilancio del Comune – circa 123 mila euro dell’avanzo di bilancio e circa 96 mila già stati stanziati nel precedente bilancio).

“Il tetto della bocciofila attualmente è in eternit – ricorda il sindaco Riccardo Tomatis – e nel corso degli anni si è già provveduto a ripararlo per circa il 20% della sua superficie. La normativa ci impone di effettuare la completa sostituzione dello stesso e per questo abbiamo provveduto a finanziare l’opera ed abbiamo avviato le procedure di gara che hanno visto l’aggiudicazione della ditta Garofalo”.

Ultima revisione articolo: