Giro delle Mura di Loano 2019: ecco i vincitori

La sfida lungo le strade loanesi del "Giro delle Mura di Loano – Memorial Paolo Romanisio" ha visto primeggiare due nomi nuovi e l’inserimento di giovani atleti di cui sentiremo presto parlare

Giro delle Mura di Loano – Memorial Paolo Romanisio 2019

Loano | Si è svolta questa mattina sul lungomare e nel centro storico di Loano la 13° edizione del Giro delle Mura di Loano – Memorial Paolo Romanisio, coronata da un buon successo per numero di partecipanti e da un pubblico che ha incitato i concorrenti lungo i 10 km di gara.

La sfida lungo le strade loanesi ha visto primeggiare due nomi nuovi (anche se erano stati presenti in altre edizioni del Giro) e l’inserimento di giovani atleti di cui sentiremo presto parlare. A tagliare il traguardo per primo è stato Emanuele Repetto (tempo: 32’35”), 28enne tesserato per l’asd Team KM Sport di Verona (ma in realtà è genovese), mentre la prima donna è stata Margherita Cibei (tempo: 37’20” , Società: Atletica Alta Toscana) che onora al meglio la sua prima partecipazione al Giro delle Mura.

Il podio maschile si completa con Alessandro Bossi (Asd GP Garlaschese) in 33’28” e Mohamed Rity (Delta Spedizioni Genova) 33’38” , quello femminile con la giovanissima Aurora Bado (figlia di Corrado Bado e dell’olimpionica Ornella Ferrara) tesserata per l’atletica Arcobaleno SV in 38’38” e Viviana Rudasso (Gruppo Città di Genova) con il tempo di 39’22”.

Il trofeo Paolo Romanisio dedicato alla Società con il maggior numero di concorrenti giunti a traguardo è stato conquistato dal Marathon Club Imperia che lo ha strappato all’Asd RunRiviera Run in virtù della somma dei tempi in quanto entrambe le società avevano piazzato sedici concorrenti. A seguire Atletica Cairo (15) e Podistica Savonese (13).

La classifica di società con i cinque migliori tempi è andata alla Cambiaso Risso Running Team Genova (Brignone – Prandi – Faccio – De Martino – Mondini), i migliori loanesi in gara sono stati Davide Aicardi (36’54”) e Nella Andronaco (48’44”) e la gara amatoriale ha visto affermarsi Aimone Picchio (40’25”) e Chiara de Renzi (45’00”). Il Giro baby, costituito da un chilometro attorno alle mura di Loano, è stato vinto dai bravissimi Ludovico Trincheri e Chiara Guarisco.


IN BREVE | Si è svolta questa mattina sul lungomare e nel centro storico di Loano la 13° edizione del Giro delle Mura di Loano – Memorial Paolo Romanisio. A tagliare il traguardo per primo è stato Emanuele Repetto (tempo: 32’35”), 28enne tesserato per l’asd Team KM Sport di Verona (ma in realtà è genovese), mentre la prima donna è stata Margherita Cibei (tempo: 37’20” , Società: Atletica Alta Toscana).


Ultima revisione articolo: