Alassio, appalto per il rifacimento delle barriere architettoniche

Assegnato l’appalto per il rifacimento delle barriere architettoniche e il rifacimento marciapiedi di Corso Europa per un importo di 100.000 euro

Corso Europa e Via Londra ad Alassio

Alassio | Nei giorni scorsi è stato assegnato l’appalto per rifacimento delle barriere architettoniche e il rifacimento marciapiedi di Corso Europa per un importo di 100.000 euro, di cui 75.000 euro di opere. L’appalto è stato vinto dall’impresa Mainetto di Alassio, che ha già firmato il contratto e nei prossimi giorni darà inizio ai lavori.

RobertoMichels

“Come promesso nel programma dei lavori dell’amministrazione Melgrati-ter – commenta Franca Giannotta, assessore ai Lavori Pubblici – continua la campagna di lavori per eliminare le barriere architettoniche e risistemare marciapiedi vecchi e obsoleti in tutta la città… Prossimamente andrà a gara anche un ulteriore lotto da 90.000 euro per via Pera e via Gastaldi”. “con il precedente appalto siamo riusciti ad eliminare tutte le barrriere architettoniche degli attraversamenti pedonasli sulla via Alreli, che sono statati anche illuminati, per una maggiore sicurezza; con questo appalto verrà modificato anche il marciapiede all’angolo di via Londra con via Leonardo da Vinci con lo scivolo, almeno per la parte di proprietà pubblica”.

L’intenzione dell’amministrazione è di “intervenire puntualmente su ogni marciapiede o impedimento a una corretta deambulazione delle persone con problemi di mobilità, e anche delle mamme con le carrozzine” dichiara il vicesindaco Angelo Galtieri. “Ogni anno, nel bilancio – spiega l’assessore delegato Patrizia Mordente – sarà nostra cura trovare le risorse per completare questa opere di abbattimento di tutte le barriere architettoniche presenti in città, per rendere la città usufruibile a tutti senza impedimenti, e lo abbiamo già dimostrato in questo anno di amministrazione”.


IN BREVE | Assegnato l’appalto per rifacimento delle barriere architettoniche e il rifacimento marciapiedi di Corso Europa per un importo di 100.000 euro, di cui 75.000 euro di opere. L’appalto è stato vinto dall’impresa Mainetto di Alassio, che ha già firmato il contratto e nei prossimi giorni darà inizio ai lavori.


Ultima revisione articolo:

ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO