Cultura e gioco al Museo dell’orologio

A Tovo San Giacomo nel Museo dell’Orologio da Torre G.B. Bergallo, nella frazione di Bardino Nuovo, la prima edizione di “Mattoncini al Museo”

Interno del Museo Orologio da torre a Tovo San Giacomo

Tovo San Giacomo | Domenica 22 settembre dalle 10.00 alle 19.00 si terrà la prima edizione di “Mattoncini al Museo”, una giornata dedicata ai grandi e piccoli appassionati di Lego. Ci saranno diverse opere realizzate con i celebri mattoncini, diversi espositori ed un’area giochi per creare e dare sfogo alla fantasia.

Alla manifestazione, organizzata con la preziosa collaborazione di Albenga Bric, saranno presenti gli scout del gruppo Val Maremola, con una piccola lotteria di autofinanziamento e nel pomeriggio la merenda organizzata della Proloco di Tovo San Giacomo.

L’evento nasce dal desiderio dell’amministrazione comunale di aprire le porte del Museo dell’Orologio da Torre G.B. Bergallo alla cittadinanza senza pregiudizi di età, con la volontà di avvicinare anche i bimbi al mondo degli ingranaggi e dei meccanismi degli orologi .

“Ogni bambino quando gioca con i Lego progetta qualcosa un’idea, un sogno: è l’ingegno, la stessa arte che usava Giovanni Battista Bergallo per far funzionare gli orologi da Torre che rendono speciale il nostro museo. Sarebbe bello se i bambini partissero da un’intuizione che gli ronza in testa creandola con i mattoncini e la mettessero poi in pratica attraverso l’ingegneria e la tecnica manuale“ dichiara Giulia Rossi, consigliere con la delega alla cultura ed Museo Bergallo.


IN BREVE | Una giornata dedicata ai grandi e piccoli appassionati di Lego a Tovo San Giacomo: nel Museo dell’Orologio da Torre G.B. Bergallo, nella frazione di Bardino Nuovo, domenica 22 settembre dalle 10.00 alle 19.00 ci sarà la prima edizione di “Mattoncini al Museo”, con espositori e un’area giochi per creare le proprie costuzioni.