L’amore al tempo dei graffiti: Vallarino a Palazzo Tagliaferro

Andora. L’amore al tempo dei graffiti disegna cuori sui muri. Stasera, giovedì 29 agosto alle ore 21.30, Marco Vallarino sarà ospite della rassegna “Sguardi laterali – Incontri con gli autori su temi inconsueti”, dove presenterà il suo ultimo libro: “Il Cuore sul muro” (ed. Allaround – collana I Flipper), un romanzo e “un racconto leggero ed emozionante, che parla ai giovani e racconta una storia che contiene mistero, dolore, amicizia, inquietudini e, naturalmente, amore”. La rassegna “Sguardi laterali”, organizzata dal Comune di Andora nei Giardini di Palazzo Tagliaferro, è presentata da Christine Enrile. 

Marco Vallarino, 42enne, vive e lavora ad Imperia; scrittore, giornalista e game designer, « ha pubblicato racconti per Mondadori, De Agostini, L’Unità, Coniglio, Stampa Alternativa, Addictions, Fanucci. Per Il Secolo XIX scrive su eventi, personaggi, luoghi della Liguria e storie di fantasia ispirate ai principali fatti di cronaca. Si è occupato degli allarmi sociali legati a alcool e stupefacenti e ha esplorato i risvolti culturali di situazioni alternative come il writing e di altre più patinate connesse col mondo notturno delle discoteche».

“Il Cuore sul muro”, parole dello stesso autore, “è il romanzo di formazione, ambientato nel mondo della scuola e della street art, che ho scritto per provare a rispondere a queste domande. Pubblicato dalla casa editrice All Around nella collana Flipper, è un libro per ragazzi – o young adult – che si offre come strumento di indagine sociale. Il testo affronta la realtà giovanile di provincia in maniera complice, senza giudicare o emettere sbrigative sentenze”. (effe)

Ultima revisione articolo: