Albenga, alcool ai minori: Polizia sanziona esercizio commerciale

Albenga. La scorsa notte del 15 agosto è stato inchiodato alle proprie responsabilità il titolare di un esercizio di vendita alimenti e bevande di Pontelungo, segnalato all’Autorita Giudiziaria per aver venduto alcoolici a minori di anni 16. L’Uffico di Polizia Giudiziaria e Sicurezza Urbana oltre la segnalazione penalmente rilevante ha passato gli atti ai colleghi dell Ufficio di Polizia Amministrativa per i rilievi e le sanzioni in merito alle cessioni di alcool a minorenni ma maggiori di anni 16. L’ episodio illecito comporterà , in caso di recidiva  la sospensione della licenza all’esercizio commerciale per un periodo da definirsi in base alla gravità dei fatti.

Lo stesso Nucleo di Sicurezza Urbana, che a seguito di richiesta da parte dell’assessore all’Area Sicurezza Mauro Vannucci è sempre presente con due unità accoppiate in pattuglia appiedata, ha effettuato un movimentato intervento in zona mare ove è stato rilevata e sanzionata la condotta di ubriachezza manifesta da parte di un italiano cinquantenne che è stato destinatario della sanzione di euro 103 .

Ultima revisione articolo: