Albenga, pusher con 18 dosi di eroina arrestato dalla polizia locale

Albenga. Questa mattina alle ore 11,00 si terrà l’udienza con rito direttissimo e per la convalida dell’arresto effettuato ieri pomeriggio dalla Polizia Locale di Albenga. Durante un servizio di monitoraggio e controllo del territorio gli agenti hanno notato un uomo che, con fare sospetto si aggirava tra le vie cittadine. Da qui la decisione di tenere sotto controllo i movimenti dello straniero che è stato osservato attentamente per le successive due ore durante le quali ha incontrato diversi tossicodipendenti già noti alle Forze dell’Ordine confermando i loro sospetti.

Raggiunto alle 15,30 in Salita Patrioti l’uomo, di origini marocchine, è stato portato presso il comando dove è avvenuta la perquisizione. Z.B. di 35 anni irregolare sul territorio è stato trovato in possesso di 18 grammi di eroina divisa in dosi e un pezzo di hashish. L’uomo è stato arrestato e posto a disposizione dell’Autorità giudiziaria presso le camere di sicurezza della Polizia Locale di Savona. Verrà processato questa mattina con l’accusa di spaccio. Soddisfazione da parte dell’Assessore Mauro Vannucci che afferma: “L’opera di polizia giudiziaria, forse può essere una attività non evidente, come in effetti deve essere, ma è estremamente importante ed evidenzia come la macchina sta funzionando bene. Alcune volte le persone non si rendono conto della presenza e dell’azione della Polizia Locale che, invece c’è e sta ottenendo risultati sensazionali ad Albenga”.

Ultima revisione articolo: