Loano, manutenzione della diga soffolta e dei ponti di via Prigliani e lungomare Nazario Sauro

Loano. Ieri mattina i responsabili dell’ufficio tecnico del Comune di Loano hanno consegnato alla ditta appaltatrice i lavori per la manutenzione delle opere foranee a difesa del litorale loanese rimaste danneggiate in occasione degli eventi alluvionali dello scorso autunno. I punti di maggiore criticità sono quelli in corrispondenza del Molo Kursaal e della stazione ferroviaria. Gli interventi saranno finanziati con una parte dei 230 mila euro di fondi che la Regione Liguria ha assegnato al Comune di Loano nell’ambito del maxi-finanziamento da 205 milioni destinato alle 150 località liguri colpite dall’ondata di maltempo di sette mesi fa.

Sempre ieri sono stati consegnati i lavori per la messa in sicurezza di due ponti: uno è il ponte Marinella, che scavalca il torrente Nimbalto su lungomare Nazario Sauro; l’altro è quello situato in via Prigliani che conduce in via Dolomiti e in via Madonna degli Angeli a Borghetto Santo Spirito. In questo secondo caso i lavori comporteranno la chiusura del ponte al traffico veicolare a partire dalla giornata di mercoledì 8 maggio e fino a fine lavoro. Sui due ponti verranno effettuate anche prove di carico volte ad accertare la stabilità dei manufatti.

Infine, lunedì 13 maggio prenderanno il via gli interventi di abbattimento di 15 lecci situati lungo viale della Rimembranze. Le indagini biomeccaniche effettuate hanno confermato la necessità di rimuovere quanto prima le piante per ragioni di sicurezza. Il 25 settembre scorso il forte vento aveva causato la caduta di uno dei lecci: l’albero aveva sfiorato un’auto. Al fine di consentire i lavori, viale della Rimembranza resterà chiuso al traffico da lunedì 13 maggio a giovedì 16 maggio dalle 8 alle 18. Una volta ultimati gli interventi di abbattimento, verranno messe a dimora nuove piante.