Se voglio divertirmi leggo: Alassio aderisce a “Il maggio dei libri” 2019 

Entrata Biblioteca Civica Deaglio Alassio - effe

Alassio. “Se voglio divertirmi leggo” è lo slogan dell’edizione 2019 della Promozione della lettura “Il maggio dei libri” organizzata dal "Centro per il libro e la lettura", istituto autonomo del Ministero per i beni e le attività culturali. La Biblioteca civica di Alassio, che dal 2010 è un presidio attivo sul fronte della promozione della lettura, quest’anno ha deciso di aderire all’iniziativa e presenta il suo programma multiforme. Dal 23 aprile fino al 31 maggio in Biblioteca, o attraverso sue attività organizzate, ci si potrà avvicinare al mondo della lettura e della divulgazione. 

“Abbiamo promosso tante iniziative – dice il Consigliere alla cultura Paola Cassarino – per andare incontro alle diverse necessità e possibilità di fruizione. Ci saranno mostre per adulti e per ragazzi in occasione del 500° anniversario di Leonardo da Vinci, diverse promozioni della lettura e incontri per i bambini questi ultimi in particolare dedicati alla ricorrenza dell’allunaggio del 1969”. La Biblioteca di Alassio non è nuova a queste iniziative e mette sempre a disposizione della propria utenza, mensilmente, nuove promozioni della lettura su tematiche sempre diverse, perché sottolineano “è un modo utile per affrontare letture seguendo un percorso finalizzato ad esplorare tematiche che non sempre si manifestano nell’idea principale che il volume presenta, e così si può arrivare a leggere un legal-thriller anche solo per esplorare il mondo notturno di una New York fredda e invernale”. 

Non vanno dimenticati anche altri due eventi che sono stati inglobati nel programma e che la Chiesa Anglicana ha ospitato nei giorni scorsi: la presentazione del volume “Tu es sacerdos in aeternum!” su Antonio Vivaldi e la musica sacra a Venezia,  seguito poi dal Concerto di inaugurazione della Settimana vivaldiana nazionale. “La nostra Città punta sulla cultura e sull’impegno istituzionale che, attraverso il lavoro quotidiano della sua Biblioteca, – prosegue Paola Cassarino – si traduce in servizi ed opportunità per i nostri concittadini e per tutti gli utenti che soggiornano ad Alassio. Aderire al Maggio dei libri per noi rappresenta un sincero affiancamento verso chi lavora in questa direzione”. Durante questo periodo proseguiranno anche gli appuntamenti cinematografici del lunedì nell’Auditorium della Biblioteca a completamento delle iniziative. Per ulteriori informazioni, contattare la Biblioteca civica di Alassio al 0182 648078