Alassio: Consiglio approva cessione quote Sca e Albenga capofila Ato

Il Palazzo del Comune di Alassio

Alassio / Albenga. Approvati a maggioranza oggi dal Consiglio comunale di Alassio i due punti all’ordine del giorno che riguardano il futuro del servizio idrico integrato e della gestione dei rifiuti. Via libera dunque alla “Cessione di quote della società Servizi Comunali Associati S.R.L. (S.C.A.) al Comune di Albenga” e accordo nel confermare la stessa Albenga come “comune capofila” per l’Ato (l’ambito territoriale ottimale) di ponente e la gestione in house providing per il servizio dei rifiuti, secondo le deliberazioni già prese in Provincia. I consiglieri di minoranza hanno lamentato i tempi stretti dovuti alla convocazione d’urgenza del Consiglio, esprimendo qualche perplessità e chiedendo un maggiore coinvolgimento nelle scelte, soprattutto per quanto riguarda le questioni della raccolta dei rifiuti. “Oggi stiamo decidendo un’altra cosa”, ha ricordato il sindaco Melgrati; “vi assicuro che quando andremo a discutere sul sistema e sul dettaglio della nuova raccolta differenziata la minoranza sarà coinvolta e responsabile insieme a noi di quanto deciso”. (effe)

Vedi Alassio / Albenga: il Consiglio comunale delibera su SCA e servizio gestione dei rifiuti


SU IBS SONO TORNATI I SALDI D'ESTATE!
Migliaia di prodotti in offerta! Centinaia di proposte per la casa, libri, film, musica, giochi, elettronica e hi-tech con sconto fino a -60%